Tempo libero
Calusco d'Adda

Baccanello in festa dal 31 luglio al 2 agosto

Celebrazioni in occasione del perdono d'Assisi

Baccanello in festa dal 31 luglio al 2 agosto
Tempo libero Isola, 26 Luglio 2022 ore 12:40

Baccanello in festa: l'appuntamento tanto atteso dai cittadini andrà in scena il 31 luglio 2022, l'1 agosto 2022 e il 2 agosto 2022. Ogni giorno ci saranno animazione per bambini, gonfiabili, bar e cucina aperti dalle 19 e tanto altro. Baccanello celebra i giorni in occasione del perdono d'Assisi con il patrocinio del comune di Calusco d'Adda.

Il programma della festa a Baccanello

A rompere il ghiaccio sarà la serata del 31 luglio 2022 con tanta musica offerta dal gruppo musicale Atomi. L'1 agosto sarà dedicato al Perdono d'Assisi con una processione che inizierà alle 20.30. L'ultimo giorno di festa, il 2 agosto 2022, sarà la volta della musica con Dj set by Francesco e a grande sorpresa il tanto atteso spettacolo pirotecnico che inizierà alle 22.30.


LEGGI ANCHE Barriere architettoniche: il Comune propone il questionario PEBA ai cittadini

Cosa è il Perdono di Assisi

Perdono d'Assisi è un'indulgenza plenaria che, nella Chiesa cattolica, può essere ottenuta dai propri fedeli dal mezzogiorno del 1º agosto alla mezzanotte del 2 agosto di ogni anno.

Secondo il Manuale delle indulgenze della Chiesa cattolica, per ottenere l'indulgenza plenaria un fedele, completamente distaccato dal peccato anche veniale, deve:

  1. confessarsi, per ottenere il perdono dei peccati;
  2. fare la comunione eucaristica, per essere spiritualmente unito a Cristo;
  3. pregare secondo le intenzioni del Papa, per rafforzare il legame con la Chiesa, recitando almeno Padre nostro, Ave Maria e Gloria al Padre;
  4. recitare il Credo e il Padre nostro;
  5. visitare una chiesa o oratorio francescano o, in alternativa, una qualsiasi chiesa parrocchiale.

Confessione e comunione possono essere fatte anche alcuni giorni prima o dopo le date previste (nell'arco di 8 giorni).

La visita e la preghiera è opportuno che siano fatte lo stesso giorno.

L'indulgenza plenaria può essere richiesta, una volta al giorno, per sé o per i defunti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie