Cultura

Viganò: la biblioteca attiva il servizio di prestito a domicilio

I volontari provvederanno a recapitare a casa i volumi prenotati

Viganò: la biblioteca attiva il servizio di prestito a domicilio
Cultura Casatese, 21 Aprile 2020 ore 15:46

Anche a Viganò dal prossimo 23 aprile sarà possibile prenotare e ricevere a casa fino a tre libri provenienti dall biblioteca comunale.

LEGGI ANCHE: Strutture sanitarie? Area filtro prima dell’accesso 

Biblioteca a domicilio

“In molti l’avevate chiesto, potevano forse deludervi? Da giovedì sarà attivo il servizio di prestito a domicilio, secondo le modalità indicate in locandina. #Mai smettere di leggere!” è il messaggio comparso sulla pagina Facebook della biblioteca Don Guglielmo Rigamonti di Viganò che annuncia  questo nuovo servizio, già attivo da qualche giorno anche nella vicina Sirtori.

Sarà possibile richiedere in prestito fino ad un massimo di tre libri presenti nella biblioteca comunale, il prestito interbibliotecario non è infatti ancora disponibile. Per prenotarli è necessario telefonare al numero 039 9210543 o inviare una mail alla biblioteca (biblioteca@.comune.vigano.lc.it) il lunedì e il giovedì dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 16. I libri verranno consegnati in modo del tutto gratuito da volontari riconoscibili nelle giornate di lunedì, martedì, giovedì e venerdì. Al momento del contatto verranno inoltre forniti ulteriori dettagli per completare la richiesta ed ottenere la consegna in sicurezza.

Da alcune settimane sulla pagina Facebook della Biblioteca sono presenti ogni giorno delle rubriche differenti per parlare di libri e non solo. Per i più piccoli l’appuntamento è con la #fiabaonline,  la lettura di una storia scritta da Gianni Rodari nell’anno in cui si celebra il centenario dalla nascita dello scrittore e pedagogista. #giochi e libri è invece la rubrica settimanale che intende raccontare alcuni romanzi classici attraverso i giochi da tavolo.

LEGGI ANCHE: “Cultura a domicilio” il comune attiva un nuovo servizio 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità