Menu
Cerca
In Valtellina

Tragedia alla diga di Frera, 71enne muore annegato

Tragedia nella giornata di oggi, lunedì 27 luglio 2020, nell’invaso artificiale della diga di Frera, sul territorio comunale di Teglio al confine con quello di Aprica.

Tragedia alla diga di Frera, 71enne muore annegato
Cronaca 27 Luglio 2020 ore 17:34

Tragedia nella giornata di oggi, lunedì 27 luglio 2020, nell’invaso artificiale della diga di Frera, sul territorio comunale di Teglio al confine con quello di Aprica. I vigili del fuoco hanno recuperato il corpo di un 71enne annegato.

LEGGI ANCHE Trovato un cadavere nel lago: è “strage” nelle acque lecchesi

Tragedia alla diga di Frera, 71enne muore annegato

Come riportano i colleghi di primalavaltellina.it l’allarme è scattato attorno alle 13.30 e sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Tirano coadiuvati dai loro colleghi del nucleo sommozzatori di Milano e di quelli del reparto volo di Malpensa.

Era in zona per pescare, con altre persone, poi si è allontanato per una passeggiata ma non è più tornato. Il corpo senza vita era nelle acque della diga.

Insieme ai vigili del fuoco ha operato anche il personale del soccorso alpino di Aprica. Le ricerche hanno purtroppo confermato che la persona della quale erano scattate le ricerche – della quale al momento non sono note le generalità – era annegata. Il corpo è stato individuato dai sommozzatori e recuperato.

Clicca qui per tutti gli aggiornamenti

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli