Cronaca
Dramma

Schiacciato dalla sua auto contro il muro: gravissimo 72enne

L'uomo, che nell'incidente ha riportato un trauma toracico da schiacciamento, è stato stabilizzato sul posto prima di essere trasferito sul velivolo che lo ha trasportato all'Ospedale  di Circolo di Varese in codice rosso

Schiacciato dalla sua auto contro il muro: gravissimo 72enne
Cronaca Lago, 06 Giugno 2022 ore 09:18

Schiacciato dalla sua auto contro il muro: gravissimo 72enne. Il drammatico incidente è avvenuto nella primissima mattinata di oggi, lunedì 6 giugno 2022  in via Caduti di Guerra a Valvarrone, in località Lavade. Saranno i Carabinieri che sono intervenuti sul posto a stabilire cosa esattamente si successo ma secondo una prima terrificante ricostruzione sembra che l'auto, che si è messa in movimento forze a causa di un problema al freno a mano,  abbia travolto il pensionato schiacciandolo contro il muro della sua abitazione.

Schiacciato dalla sua auto contro il muro: gravissimo 72enne

L'allarme, che ha messo in moto la macchina dei soccorsi, è scattato intorno alle 7.20. Subito la gravità della situazione è apparsa chiara tanto che la mobilitazione di sanitari, forze dell'ordine e Vigili del fuoco, con due squadre, è stata imponente.

La centrale operativa dell'Agenzia regionale di Emergenza e Urgenza ha infatti dirottato sul posto, con il codice rosso e a sirene spiegate, i volontari del Soccorso bellanese sull'ambulanza e gli uomini del 118. Non solo ma la criticità del quadro clinico, la zona isolata e la necessità di procedere il più velocemente possibile con il ricovero, ha spinto a fare alzare in volo e a inviare a Bellano anche l'equipe sanitaria a bordo dell'eliambulanza di Como.

Trauma da schiacciamento

Il 72enne, che nell'incidente ha riportato un trauma toracico da schiacciamento, è stato stabilizzato sul posto prima di essere trasferito sul velivolo che lo ha trasportato  all'Ospedale  di Circolo di Varese sempre in codice rosso quindi in condizioni purtroppo critiche.

Il terribile precedente

Solo ad aprile un terribile analogo precedente a Cassago Brianza dove una giovane di 22 anni era stata investita  in piazza Beato Papa Giovanni XXII, davanti alla chiesa e a poca distanza dalla scuola  dell'infanzia dove si stava recando per andare a prendere il nipotino.

Forse a causa del malfunzionamento del freno a mano della sua auto  la vettura si era  mossa e la donna,  nel tentativo di arrestare la corsa del mezzo, era  rimasta schiacciata tra l'auto e il muro.

Gravi le ferite riportate dalla donna ed in particolare un trauma da schiacciamento con fratture multiple ad una gamba. Sul posto  erano intervenute sia l'auto medica con a bordo gli uomini del 118, che l'ambulanza dei volontari della Croce Verde di Bosisio Parini. Non solo ma anche in quel caso era stata mobilitata l'eliambulanza.  Dopo essere stata stabilizzata era  stata trasferita sull'eliambulanza diretta all'Ospedale Sant'Anna di Como in codice rosso.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie