Cronaca
Nuove disposizioni

Per andare a messa bisogna essere... in lista

Ingressi contingentati e non solo.

Per andare a messa bisogna essere... in lista
Cronaca Isola, 10 Maggio 2020 ore 09:33

A Terno d'Isola, dal 18 maggio, sarà nuovamente possibile partecipare alla messa. Ci saranno però degli accorgimenti indispensabili da seguire per tutti i fedeli.

LEGGI ANCHE Mamma, moglie e operatrice di Rsa ai tempi del Covid: “Una scelta di vita”

Terno d'Isola la normativa per i fedeli

Oltre alle direttive la parrocchia di San Vittore Martire, ha comunicato che non sarà possibile accedere in alcun modo alle funzioni religiose in presenza di temperatura superiore ai 37,5° C, sintomi influenzali o di contatto con persone positive al Covid-19. Le celebrazioni saranno aperte a un numero massimo di 60 persone, secondo un elenco che verrà predisposto di settimana in settimana. Nei prossimi giorni la parrocchia fornirà l'elenco ai fedeli. Sarà obbligatorio indossare la mascherina, all'ingresso un incaricato misurerà la temperatura corporea e ogni persona dovrà mantenere la distanza di un metro e mezzo da ogni presente. Sarà inoltre installato un erogatore di gel disinfettate all'ingresso e si dovranno detergere le mani prima di entrare in chiesa. I fedeli dovranno prendere posto a partire dai primi banchi, rispettando i posti contrassegnati. Per quanto riguarda la comunione sarà il celebrante a passare tra i banchi. Nei prossimi giorni seguiranno ulteriori istruzioni.

Necrologie