A Santa Maria Hoè

Padre Natalino festeggia i trent’anni di sacerdozio

Il missionario è cugino del sindaco Efrem Brambilla.

Padre Natalino festeggia i trent’anni di sacerdozio
Meratese, 11 Ottobre 2020 ore 15:30

Trent’anni fa padre Natalino Brambilla veniva ordinato sacerdote. La parrocchia della Beata Vergine Addolorata di Santa Maria Hoè lo ha accolto a braccia aperte in questi giorni, per festeggiare insieme il traguardo alle presenza del parroco don Paolo Brambilla e di tutta la comunità.

Padre Natalino festeggia i trent’anni di sacerdozio

Da tempo missionario in Brasile, Paese alla volta del quale ripartirà il prossimo 4 novembre, padre Natalino è stato ordinato infatti nel 1990. Sabato e domenica ha presieduto le Messe e con grande emozione ha potuto officiare davanti alla sua comunità di origine, che attendeva da tempo e con grande emozione un suo ritorno. Il suo ingresso in chiesa è stato accompagnato da alcuni cartelloni composti dalle sue foto, alcune vecchie e altri più recenti, che portano la testimonianza della sua missione. Proprio per sostenere i suoi progetti in Brasile, le offerte raccolte durante le funzioni del weekende saranno destinate a padre Natalino.

Il pensiero del sindaco, cugino del missionario

Ad accogliere il missionario anche il cugino nonché sindaco di Santa Maria Hoè Efrem Brambilla. “Oggi abbiamo festeggiato i 30 anni di sacerdozio di Padre Natale Brambilla. Partirà ancora una volta per una missione in Brasile: gli auguriamo buon viaggio! Inoltre è mio cugino. Infatti è figlio di Luigi Brambilla, fratello di mio nonno” ha ricordato il sindaco, presente anche alle funzioni.

Leggi anche:

Derby Como-Lecco. I tifosi lecchesi danno la carica ai blucelesti FOTO E VIDEO 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia