Cronaca
L'aggiornamento del sindaco

Covid: crescono nettamente i contagiati a Merate

86 i cittadini positivi e ben 102 quelli in quarantena

Covid: crescono nettamente i contagiati a Merate
Cronaca Meratese, 22 Dicembre 2021 ore 17:03

E' netta le crescita dei contagi a Merate e balza all'occhio negli ultimi dati ufficiali diffusi oggi, mercoledì 22 dicembre 2021, dal sindaco Augusto Massimo Panzeri.

Covid: crescono nettamente i contagiati a Merate

I meratesi  che oggi sono positivi sono  86, 36 in più rispetto all'ultimo aggiornamento. In tutto, dall'inizio della pandemia il Covid ha colpito a Merate 1174 persone. 50 le vittime e 1038 i guariti (otto negli ultimi giorni). Sono invece 102, ovvero 62 in più rispetto al 13 dicembre, i meratesi in quarantena e tra questi ben 40 hanno meno di 20 anni.

"Si rileva un consistente aumento sia dei soggetti attualmente positivi, sia dei sottoposti a sorveglianza attiva - conferma il primo cittadino -  Fortunatamente non si registrano casi particolarmente critici ed al momento non ci sono ricoverati per Covid all’Ospedale di Merate. Il peggioramento, registrato su tutto il territorio nazionale, impone di mantenere un atteggiamento prudente, in particolare negli ambienti pubblici".

La campagna vaccinale

Ad oggi 4.931 Cittadini di Merate, pari al 34% della popolazione di riferimento, ha ricevuto la dose addizionale/booster.

"Da sabato 18 dicembre è stato attivato un centro vaccinale nell’area Cazzaniga, aperto tutti i giorni (escluso il 25 dicembre) dalle ore 8 alle ore 20, con 4 linee vaccinali e in grado di somministrare 600 dosi al giorno, che agevolerà la campagna
vaccinale sul territorio meratese" ricorda Panzeri.

Necrologie