Menu
Cerca
Covid-19

Coronavirus: nuovi casi invariati a Lecco, in calo a Bergamo

Il saldo totale dei lombardi in terapia intensiva sale a 408 persone (+17), così come il numero di pazienti ricoverati nei reparti ospedalieri ordinari cresce a 3.917 persone, 91 in più rispetto a ieri.

Coronavirus: nuovi casi invariati a Lecco, in calo a Bergamo
Cronaca Meratese, 23 Febbraio 2021 ore 18:37

La diffusione della variante inglese del Covid alimenta le preoccupazioni dei vertici sanitari della Lombardia. Nel giorno in cui la Regione ha annunciato l’istituzione di una zona arancione rafforzata in tutta la provincia di Brescia e in otto comuni del Basso Sebino, oggi (martedì 23 febbraio 2021) su scala regionale si contano 2.480 nuovi positivi a fronte di 35.149 test analizzati. Di questi 22.540 sono tamponi molecolari, mentre i restanti 12.609 sono tamponi antigenici rapidi.

LEGGI ANCHE Tre casi di variante inglese nella nostra provincia due a Lecco e uno a Calolzio (già guarito)

Coronavirus: nuovi casi invariati a Lecco, in calo a Bergamo

Ieri erano stati diagnosticati invece 1.491 contagi, grazie all’esecuzione di appena 17.871 test (molecolari e rapidi). Di conseguenza diminuisce l’indice di positività, che passa dall’8,3 per cento al 7 per cento odierno. Per quel che riguarda la provincia di Bergamo, fortunatamente le positività accertate segnano un leggero ribasso: passano infatti dalle 186 di ieri alle 126 di oggi. a lecco, come ieri, i nuovi casi ufficializzati sono 48.

Per quel che riguarda la provincia di Bergamo, fortunatamente le positività accertate segnano un leggero ribasso: passano infatti dalle 186 di ieri alle 126 di oggi.

A preoccupare è però l’aumento della pressione sugli ospedali. Il saldo totale dei lombardi in terapia intensiva sale a 408 persone (+17), così come il numero di pazienti ricoverati nei reparti ospedalieri ordinari cresce a 3.917 persone, 91 in più rispetto a ieri. Stabile, infine, il dato riferito alle vittime giornaliere: i morti accertati oggi sono 43, ieri erano stati 45. Complessivamente, da febbraio, hanno perso la vita 28.146 persone.

Nel frattempo, sale a 500.390 il totale dei lombardi dimessi o guariti dall’infezione (+1.091). Di questi 496.842 sono guariti, mentre 3.548 risultano dimessi.

I dati di oggi

 

– i tamponi effettuati: 35.149 (di cui 22.540 molecolari e 12.609 antigenici) totale complessivo: 6.418.047

– i nuovi casi positivi: 2.480 (di cui 89 ‘debolmente positivi’)

– i guariti/dimessi totale complessivo: 500.390 (+1.091), di cui 3.548 dimessi e 496.842 guariti

– in terapia intensiva: 408 (+17)

– i ricoverati non in terapia intensiva: 3.917 (+91)

– i decessi, totale complessivo: 28.146 (+43)

 

I nuovi casi per provincia

 

Milano: 532 di cui 223 a Milano città;

Bergamo: 126;

Brescia: 506;

Como: 313;

Cremona: 51;

Lecco: 48;

Lodi: 45;

Mantova: 95;

Monza e Brianza: 143;

Pavia: 104;

Sondrio: 39;

Varese: 425.

Necrologie