La fotografia dei contagi

Coronavirus: la situazione dei contagi a Castello Brianza VIDEO

Risulta stabile il dato ufficiale sugli 8 tamponi positivi fornito da ATS.

Meratese, 26 Aprile 2020 ore 11:34

Coronavirus: la situazione dei contagi a Castello Brianza.

Coronavirus: la situazione dei contagi a Castello Brianza. Il sindaco Aldo Riva aggiorna la cittadinanza con un comunicato ufficiale attraverso un video pubblicato ieri, sabato 25 aprile, sulla pagina Facebook del Comune.

Coronavirus: le parole del sindaco Aldo Riva

Attraverso il video registrato nella giornata di ieri, sabato 25 aprile, il sindaco Riva ha voluto tenere informati i suoi concittadini sui dati del contagio, ma anche su tutti i servizi e le iniziative attivate in Comune per fronteggiare l’emergenza. “Dopo la breve e sentita cerimonia del 25 aprile al monumento ai caduti, con questo nuovo video-comunicato voglio aggiornare i cittadini sulla situazione legata alla crisi per il Coronavirus – ha esordito il primo cittadino – Il report odierno evidenzia i seguenti dati: in Lombardia 713 nuovi contagiati e 163 nuovi decessi, in provincia di Lecco 8 nuovi contagiati, che hanno portato il totale a 2157 casi positivi al tampone. Per quanto riguarda invece il nostro Comune, i casi ufficiali di tamponi positivi segnalati da Ats sono saliti a 8 persone. Questo è il numero progressivo dall’inizio della pandemia. Tuttavia oggi non è stato registrato nessun nuovo caso e quindi si confermano i dati di ieri: le persone risultate positive al tampone sono state 8, mentre le persone in sorveglianza attiva sono 3. Penso che il grande senso di responsabilità dei cittadini abbia aiutato in questo periodo a contenere i rischi di contagio. Non dobbiamo comunque mollare e abbassare la guardia, ma dobbiamo continuare su questa strada almeno sino al 3 maggio, data in cui avremo nuove disposizioni. I dati di oggi sembrano confortanti nel senso che si consolidano i numeri in riduzione. In particolare in Lombardia diminuiscono gli occupanti delle terapie intensive ed in genere i ricoverati. È comunque sempre importante, sino al 3 maggio 2020, continuare nell’isolamento per distaccamento sociale che aiuta a prevenire il rischio di contagio. «Il Virus da solo a casa tua non viene, per cui restate a casa» è il mio monito”.

LEGGI ANCHE 25 aprile: le celebrazioni a Castello di Brianza FOTOGALLERY

Iniziative e servizi messi in campo per fronteggiare l’emergenza

“Passiamo al capitolo mascherine – ha proseguito Riva – Oggi i volontari hanno continuato a distribuire le confezioni di mascherine (circa 750 mascherine) per le famiglie i cui capifamiglia hanno da 64 anni a scendere sino a 50 anni. Poi da settimana prossima attiveremo la distribuzione alle altre famiglie. Insieme agli altri Comuni si stanno facendo ricerche di mercato per le mascherine per bambini. Mettiamo in evidenza anche la notizia già pubblicata e riguardante i contributi alle famiglie: ”Pacchetto famiglia” della Regione Lombardia che prende il via il prossimo 4 maggio. Confermo inoltre che la Biblioteca comunale da lunedì 27 aprile effettuerà il servizio di prestito libri a domicilio. Per qualsiasi richiesta di informazione sui servizi attivabili scrivere pure alla mail del sindaco”.

LEGGI ANCHE Coronavirus: buone notizie a Santa Maria Hoè, dove si contano i primi guariti VIDEO

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia