Merate

Coronavirus: casi anche al Collegio Manzoni

Tre classi dell'istituto sono in isolamento, per un totale di 60 alunni.

Coronavirus: casi anche al Collegio Manzoni
Meratese, 19 Ottobre 2020 ore 16:45

Nuovi casi di Coronavirus nella scuole meratesi, questa volta tocca al Collegio Manzoni di Merate. In quarantena addirittura 60 alunni, suddivisi in tre classi, due prime e una seconda.

Coronavirus: casi al Collegio Manzoni

A dare notizia che il contagio è arrivato anche alla scuola secondaria Manzoni di Merate è stata, nella giornata di oggi, lunedì 19 ottobre 2020, la dirigente scolastica Antonina Raineri. “A seguito di comunicazioni ufficiali delle famiglie e in base alle indicazioni ricevute in mattinata dall’Ats Brianza il dirigente scolastico, professoressa Antonina Raineri, ha disposto la quarantena fiduciaria in via precauzionale di due classi prime e una classe seconda della scuola secondaria di primo grado A.Manzoni. Sebbene si tratti di una situazione organizzativa che pone gli insegnanti, le famiglie e gli studenti ad affrontare profondi mutamenti relativi alla salute pubblica, l’auspicio è anche quello che la DAD prevista sia l’occasione di ripensare a modi alternativi di proporre materiali didattici e di studio, durante un periodo delicato, che non faccia tuttavia perdere il senso della normalità e per le famiglie sia un momento per ritrovare nuovi equilibri e ripristinare una maggiore collaborazione e fiducia nel contesto della comunità scolastica. Al fine di permettere alla scuola di intervenire con celerità si raccomanda a tutti i genitori e al personale di comunicare immediatamente, tramite dichiarazione via mail, come da circolare inviata, eventuali positività al tampone. Si ricorda inoltre di rispettare le norme sulla privacy ed evitare la diffusione di comunicazioni informali e del tutto casuali all’esterno della scuola”.

Coronavirus: i contagi nelle scuole si moltiplicano

Ma non c’è solo Merate nell’elenco delle scuole del territorio che contano una o più classi in isolamento. Se fino a una settimana fa il virus si era diffuso soprattutto nei plessi dell’Isola Bergamasca, giovedì anche un classe seconda della scuola media di Cernusco, che accoglie oltre agli studenti del paese anche quelli provenienti di Montevecchia, Lomagna e Osnago, è stata messa in isolamento. Le voci sulla positività di uno studente avevano iniziato a circolare già nella serata di mercoledì, ma l’ufficialità è arrivata soltanto la mattina successiva e i genitori sono stati costretti ad andare a recuperare i ragazzini poco dopo averli accompagnati.
Due casi sono stati registrati anche nella scuola secondaria di Olgiate e in quella di Robbiate, dove prima del weekend sono state messe in quarantena due classi.
Stessa musica anche a Lecco, Galbiate, Costa Masnaga e Olginate, dove un ragazzino delle medie è risultato positivo al Covid ma i compagni, a causa di un ritardo nelle comunicazioni tra Ats e comprensivo, hanno continuato ad andare a a scuola per diversi giorni. Nel frattempo i contagi continuano a salire con grande rapidità anche negli istituti superiori: dopo l’Agnesi e il Viganò di Merate, il Covid ha bussato anche alle porte del Bertacchi, del Badoni, del Fiocchi, del Volta, del Parini e del Medardo Rosso.

Leggi anche:

Didattica a distanza alternata nelle scuole superiori lecchesi: pronti Badoni, Rota, Bachelet e Greppi

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia