La luce in fondo al tunnel

Coronavirus, a Missaglia i contagiati ormai sono pochi. Il sindaco: “E’ la notizia più bella”

Soltanto quattro i cittadini positivi al Covid.

Coronavirus, a Missaglia i contagiati ormai sono pochi. Il sindaco: “E’ la notizia più bella”
Casatese, 10 Giugno 2020 ore 17:33

I contagiati dal Coronavirus a Missaglia si contano sulle dita di una mano: sono infatti soltanto quattro. E il sindaco Bruno Crippa non può che esultare: “E’ la notizia più bella: si guarisce”.

LEGGI ANCHE Coronavirus, l’intervista al sindaco medico: “Zangrillo ha ragione…”

Coronavirus, solo 4 contagiati

Una buona notizia per la comunità di Missaglia, che era stata tra le prime a registrare il contagio tra i suoi cittadini. “Cari concittadini, i dati ufficiali ci dicono che nel nostro Comune le persone contagiate da Coronavirus, sono rimaste solo 4. Un netto miglioramento – ha spiegato il sindaco Bruno Crippa – La quarantena cautelativa presso l’abitazione si era azzerata, ma dal 9 giugno ha interessato altre 4 persone. Ciò vuol dire che dalla emergenza non siamo ancora usciti completamente anche se si respira e c’è un po’ più di tranquillità. Restano 9 i deceduti. Le persone negativizzate salgono a 25. E’ la notizia più bella: si guarisce. Vengono confermate le disposizioni in materia di obbligo di utilizzo della mascherina, del distanziamento interpersonale insieme alle raccomandazioni di prevenzione che assicurino adeguati livelli di sicurezza: soprattutto la rigorosa e frequente igiene delle mani con acqua e sapone o soluzione idro-alcolica o altri prodotti igienizzanti. Sono efficaci fino al 14 giugno”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia