L'addio

Chiesa gremita per l'ultimo saluto allo studente del Greppi

Sono stati celebrati oggi a Lesmo i funerali del 18enne morto venerdì scorso durante una gita in Liguria.

Chiesa gremita per l'ultimo saluto allo studente del Greppi
Cronaca Casatese, 18 Agosto 2021 ore 16:07

La chiesa di Lesmo è gremita di parenti e amici per l'ultimo saluto a Manuel Perez, il 18enne morto venerdì durante una gita in Liguria.

L'ultimo saluto al 18enne

Tutto il paese e non solo si è raccolto per commemorare Manuel Perez, il 18enne scomparso venerdì mentre stava facendo un bagno a Punta Chiappa, nei pressi di Portofino: al centro della chiesa una bara bianca con sopra le maglie del Napoli e della Ferrari, le sue due grandi passioni. Tra i presenti, come riferisce primamonza.it,  anche molti scout (Manuel era in gita proprio con il gruppo scout di Vimercate) e compagni di scuola dell'istituto Greppi di Monticello Brianza.

Tra i sacerdoti che stanno celebrando la funzione il parroco don Mauro Viganò, l'ex coadiutore don Giacomo Pezzuto (oggi parroco di Groppello, molto legato alla famiglia) e monsignor Luca Raimondi.

Le parole del monsignore

"Un dolore che spacca il cuore di tutti. Penso alla sua famiglia, avverto quanto Manuel fosse speciale per tutti - ha sottolineato monsignor Raimondi -  Ho ascoltato il messaggio dei suoi amici, delle persone che hanno condiviso con lui un cammino e ho capito quanto sia stato importante Manuel nelle vite di tante persone. Speciale per lui la sua esperienza negli scout, famiglia nella cui credibilità credo fortemente. Scout per un giorno, scout per sempre, così come per Manuel. Manuel è figlio di questa chiesa, l'arcivescovo Mario Delpini manda la sua preghiera. E' una tragedia per tutti noi. Non è il momento del perché, del per come, ma adesso voglio lasciare lo spazio all'unica parola con la P maiuscola: quella di Dio. Dio non ha voluto la morte di Manuel, purtroppo siamo creature mortali e le tragedie ci sono. Io non ho la risposta di fronte a questa tragedia e chi ce l'ha mente. Quello che so è che questo ragazzo era amato in maniera forte da tutti i suoi e da tanta altra gente. Ogni gesto che faremo, ogni bacio, ogni abbraccio, ogni parola avrà il senso dell'eternità. Manuel oggi si è messo in cattedra e ci ha dato l'unico insegnamento importante oggi: solo l'amore conta"

Necrologie