Dopo il servizio de Le Iene

Caso Carlo Gilardi, il comunicato del sindaco solleva le polemiche

La presa di posizione di Alessandro Milani non ha fatto altro che gettare ulteriore benzina sul fuoco dell'emotività scatenata dal servizio del programma di Italia Uno.

Caso Carlo Gilardi, il comunicato del sindaco solleva le polemiche
Meratese, 18 Novembre 2020 ore 12:49

Il caso del professor Carlo Gilardi, il cui trasferimento in una non nota casa di riposo è stato raccontato ieri sera da Le Iene, ha sollevato negli airunesi ma in generale in tutto il Meratese un moto di grande commozione e di desiderio di conoscere la verità dei fatti veramente imponente. La presa di posizione che il sindaco Alessandro Milani, forse un po’ frettolosamente ha affidato alla sua pagina Facebook pochi minuti dopo la messa in onda del servizio, non ha fatto altro che gettare ulteriore benzina sul fuoco dell’emotività scatenata dal servizio del programma di Italia Uno.

Carlo Gilardi, il comunicato e le polemiche

“Carissimi concittadini, a seguito del servizio andato in onda questa sera dal programma televisivo Le Iene, mi sento il dovere di fare una precisazione nei confronti di una persona a tutti noi cara. L’Amministrazione Comunale non è in nessun modo coinvolta in questa situazione e, soprattutto, non è informata riguardo l’attuale ubicazione del prof Carlo Gilardi. Gli airunesi lo conoscono da sempre e siamo tutti molto affezionati a lui. È sempre stato un benefattore della nostra comunità, si è sempre speso e non si è mai risparmiato. Persona molto colta, nobile d’animo merita il massimo rispetto e in questo momento nulla deve essere spettacolarizzato”

Queste le parole che Milani ha pubblicato su Facebook già nella tarda serata di ieri e ribadite con la pubblicazione del comunicato sul sito del Comune di Airuno. E che gli sono valse parecchi commenti irritati da parte di chi, come molti, avrebbero preferito una presa di posizione ben diversa da quella definita “pilatesca” da diversi cittadini.

Un caso estremamente delicato

Che il caso del professor Gilardi sia estremamente delicato e che meriti ulteriori approfondimenti rispetto a quanto raccontato da Le Iene è fuor di dubbio. A diversi cittadini di Airuno è apparso però poco opportuno che l’Amministrazione si sia premurata, a strettissimo giro, di ribadire la sua estraneità ai fatti piuttosto che – dal momento che, come scritto nel comunicato, “non è informata riguardo l’attuale ubicazione del prof Carlo Gilardi” – dichiarare la volontà di voler approfondire la vicenda. Che riguarda per altro un cittadino che per Airuno e per gli airunesi ha fatto molto.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia