Spaccio di droga

Beccato con hashish, cocaina ed eroina: 23enne in manette

Il giovane è stato fermato dai Carabinieri vicino alla stazione di Cassago Brianza

Beccato con hashish, cocaina ed eroina: 23enne in manette
Cronaca Casatese, 11 Maggio 2020 ore 13:57

Beccato vicino alla stazione con hashish, cocaina ed eroina: 23enne in manette. Prosegue l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei Reparti del Comando Provinciale Carabinieri di Lecco, con particolare attenzione alle aree a  ridosso delle stazioni ferroviarie.

LEGGI ANCHE Spaccio di droga: due denunciati. Uno aveva anche un machete

Beccato vicino alla stazione con hashish, cocaina ed eroina: 23enne in manette

Nella tarda serata di sabato 9 maggio 2020 i militari della Stazione di Cremella, impegnati nei controlli della fase 2 dell’emergenza COVID-19, vicino alla stazione di Cassago Brianza hanno  fermato un 23 enne  originario del Marocco, senza fissa dimora ed irregolare su territorio nazionale e lo hanno trovato in possesso di 61,8 grammi di hashish, 11,6  grammi di eroina,   6,8 grammi di  cocaina e due bilancini di precisione. Non solo ma il giovane aveva  1014 in contanti, che le forze dell'ordine ritengono provento dell’attività di spaccio. L'uomo è stato  tratto in arresto per spaccio di sostanze stupefacenti.  Nella mattinata di oggi lunedì, 11 maggio 2020,  lunedì  è comparso in Tribunale a Lecco per il giudizio direttissimo.  Il Giudice, nel convalidare l’arresto, ha disposto nei suoi confronti la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Necrologie