Attualità
Solidarietà

Sono 954 i profughi ucraini ospitati in provincia di Lecco

Il Comitato "Lecco Ospita l'Ucraina" ha approvato la terza tranche di contributi per l’accoglienza degli sfollati nel nostro territorio.

Sono 954 i profughi ucraini ospitati in provincia di Lecco
Attualità Meratese, 18 Maggio 2022 ore 17:25

Sono 954 i profughi ucraini ospitati in provincia di Lecco. Il Comitato "Lecco Ospita l'Ucraina" ha approvato la terza tranche di contributi per l’accoglienza dei profughi sfollati nel nostro territorio.
La raccolta fondi a sostegno dell’accoglienza dei rifugiati,  è promossa da Fondazione comunitaria del Lecchese, Distretto di Lecco, Ambiti distrettuali di Bellano, Lecco e Merate, CSV Monza Lecco Sondrio e Confcooperative dell’Adda.

Sono 954 i profughi ucraini ospitati in provincia di Lecco

Questa  mattina, mercoledì 18 maggio 2022,  a Palazzo delle Paure sono stati presentati i risultati di una rete di solidarietà straordinaria.

Con la terza tranche la Fondazione darà sostegno a 201 persone per le quali verranno versati 59.630 euro così suddivisi: 22.550 euro per la copertura costi vivi degli alloggi e 37.080 euro per buoni spesa ai profughi. Con questa nuova erogazione si conclude la prima fase di attività del Fondo quella dell’intervento emergenziale che ha permesso di raccogliere 301.120 euro. Finora di questa cifra sono stati erogati 242.170 euro suddivisi fra i distretti di Lecco, Bellano e Merate. Gli aiuti hanno riguardato 954 persone (di cui 423 minori) su un totale di 1143 ucraini presenti a Lecco e provincia.

Gli aiuti distretto per distretto

Un momento della conferenza stampa di "Lecco ospita l'Ucraina" che si è tenuta stamattina, mercoledì 18 maggio 2022, a Lecco

Nel distretto di Lecco sono stati messi a disposizione 18 appartamenti mentre una parte dei rifugiati sono stati ricoverati in 130 in famiglie. Complessivamente sono stati accolti 412 ucraini (di cui 170 minori). Sono stati versati 38mila e 370 euro di contributi alloggi e 72.060 euro per i buoni spesa.

Per quanto riguarda il distretto di Bellano gli alloggi messi a disposizione sono stati 41, e si sono fatte avanti 35 famiglie. Complessivamente sono stati accolti 233 profughi (101 minori). Le cifre erogate sono: 18.150 euro per gli alloggi e 32.660 euro di buoni spesa.

Infine il Distretto di Merate: 20 gli appartamenti messi a disposizione, 91 le famiglie che si sono rese disponibili per un totale di 309 rifugiati accolti. I fondi versati: 29.050 euro per i contributi alloggi e 51.880 i buoni spesa erogati.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie