Attualità
Lomagna

Parco Verde gremito per l'ultimo saluto a Suor Luisa Dell'Orto | VIDEO E FOTO

Diverse le autorità presenti in segno di solidarietà alla famiglia e al Comune di Lomagna per la grave perdita

Attualità Meratese, 23 Luglio 2022 ore 10:32

Il Parco Verde di Lomagna gremito per l'ultimo saluto a Suor Luisa Dell'Orto, uccisa ad Haiti lo scorso 25 giugno 2022.

Suor Luisa Dell'Orto, oggi i funerali al Parco Verde

Si stanno tenendo questa mattina, sabato 23 luglio 2022, a quasi un mese dalla sua uccisione, i funerali di Suor Luisa Dell'Orto. Tantissima la gente che questa mattina si è presentata al Parco Verde di Lomagna per dare il suo ultimo saluto alla religiosa assassinata ad Haiti lo scorso 25 giugno 2022, in un probabile tentativo di rapimento.

4 foto Sfoglia la gallery

Molte autorità presenti in segno di solidarietà

Presenti tutte le autorità, tra cui la sindaca di Lomagna Cristina Citterio, tutti i Consiglieri comunali e gli ambasciatori di Haiti. La Protezione civile si sta occupando di distribuire acqua, mentre la Polizia locale gestisce i parcheggi e gli accessi. A presenziare in segno di solidarietà anche vari sindaci del territorio, la Presidentessa della Provincia d Lecco Alessandra Hofmann, l'on. Gian Mario fragomeli e il Consigliere regionale Raffaele Straniero.

funerali al parco verde di lomagna
Sindaca Cristina Citterio

funerali al parco verde di lomagna

Le celebrazioni si stanno svolgenti anche in diretta sul Canale YouTube del Sindaco del Comune di Lomagna.

funerali al parco verde di lomagna
Gli ambasciatori di Haiti

La celebrazione

I funerali, celebrati da monsignor Luigi stucchi, sono iniziati con il rosario dall'ex parroco di Lomagna don Lorenzo Radaelli. A seguire, sono state lette diverse lettere, tra cui quella dell'arcivescovo mons. Mario Delpini:

"La sua vita è stata benedizione, fraternità con le persone povere e ferite sulle vie tortuose e affascinanti della vita umana e nella rivelazione di colui che è verità e vita. La sua morte è stata benedizione, ha seminato negli assassini una parola di perdono. La sua gloria è benedizione, in questo tempo di attesa ha attratto l'attenzione di molti per far capire quanto è tenace il seme di Dio".

Lettera del card. Matteo Maria Zuppi, presidente della Conferenza Episcopale Italiana:

"Portiamo nel cuore i suoi occhi, con cui ha guardato i poveri e ce li ha fatti guardare. Quando si ama si imita e noi custodiamo la sua memoria che ci insegna di esserci, scegliere di amare, pregare. Luisa hai accettato tutto per amore, hai affidato la tua vita al signore con fiducia".

8 foto Sfoglia la gallery

"E' morta uccisa l'angelo dei bambini, povera tra i poveri, non pensando a se stessa ma donandosi per i piccoli, i fragili, gli ultimi della terra in cui Gesù stesso vuol essere riconosciuto. Questa è la via per la pace e la giustizia umana. La sua vita ora appartiene ancora di più a noi nella sua esemplarità, è vita che parla a tutta l'umanità, parla con i fatti, è missione a tutto campo, eco che diffonde speranza".

Queste alcune delle parole lette da mons. Luigi Stucchi.

I ricordi

Durante la celebrazione, molto sono state le persone che hanno voluto parlare e ricordare quello che per loro ha significato conoscere suor Luisa e la sua dedizione e determinazione. Tra questi anche gli ambasciatori di Haiti, le animatrici di khay chal ad Haiti, e la sorella Carmen.

Le ultime parole prima del trasporto in cimitero della bara per la sepoltura sono state del parroco don Andrea: "Un'esempio e una testimonianza grande". 

5 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie