L'aggiornamento del sindaco

Oltre l'80% dei meratesi è vaccinato, contagi stabili in città

Solo tre casi di Covid in una settimana a Merate

Oltre l'80% dei meratesi è vaccinato, contagi stabili in città
Attualità Meratese, 05 Luglio 2021 ore 11:07

Resta stabile la situazione epidemiologica da Coronavirus a Merate. Come evidenzia la consueta "fotografia scattata" settimanalmente dal sindaco Massimo Panzeri negli ultimi sette giorni i nuovi contagi da Covid sono stati in tutto 3. Numero che porta il totale dei meratesi che hanno contratto il virus dall'inizio della pandemia a 1017 ovvero il 6,89% della popolazione residente.

Contagi stabili in città

"Non si registrano significative variazioni rispetto all’ultimo aggiornamento  - sottolinea il primo cittadino  - e non sono state emanate altre disposizioni da parte del Governo o di Regione Lombardia di contenimento del contagio".

946 i meratesi che si sono lasciati il Covid alle spalle e di questi 2 si sono negativizzati nel corso dell'ultima settimana mentre i meratesi attualmente positivi sono 23, uno in più rispetto a settimana scorsa. Stabili le vittime, che restano 48 dall'inizio dell'emergenza sanitaria. Tre i residenti, uno in meno a sette giorni fa, che sono ad oggi in quarantena.

Oltre l'80% dei meratesi è vaccinato

Le buone notizie date dal sindaco arrivano anche dal fronte della campagna vaccinale che prosegue a passi spediti.

"L’ 80,48% dei Cittadini di Merate, pari a 10.467 persone, ha ricevuto la 1^ dose di vaccino, su un target di popolazione di 13.006; a 5.102 persone è già stata somministrata anche la seconda dose".

 

Necrologie