Attualità
Merate

"La matitaccia satirica della Brianza": tagliato il nastro della mostra

Una esposizione davvero da non perdere promossa dal Giornale di Merate per celebrare una doppia ricorrenza: il patrono ma anche il compleanno del longevo settimanale che spegne 42 candeline.

"La matitaccia satirica della Brianza": tagliato il nastro della mostra
Attualità Meratese, 07 Dicembre 2021 ore 10:32

E' stata inaugurata nella mattinata di oggi, martedì 7 dicembre 2021  a Merate nel giorno di Sant'Ambrogio,  "La matitaccia satirica della Brianza", l'esposizione promossa dal Giornale di Merate che celebra una doppia ricorrenza: il patrono della cittadina ma anche il compleanno del longevo settimanale che spegne 42 candeline.

"La matitaccia satirica della Brianza": tagliato il nastro della mostra

Nella luminosa cornice del Palazzo comunale il sindaco di Merate Augusto Massimo Panzeri (presente la giunta al gran completo),  il consigliere regionale Raffaele Straniero e il presidente Vicario della Provincia Bruno Crippa hanno tagliato il nastro dell'esposizione che raccoglie  le vignette che dallo scorso maggio l’amico cartoonist e caricaturist Giovanni Beduschi pubblica sul settimanale a corredo di alcuni pezzi di cronaca e politica. Le vignette sono state riprodotte in formato un po’ più grande e per tutta la giornata di oggi, ma anche domani, 8 dicembre 2021, saranno ammirabili nel palazzo comunale.

WhatsApp Image 2021-12-07 at 09.34.07 (1)
Foto 1 di 4
WhatsApp Image 2021-12-07 at 09.34.06
Foto 2 di 4
WhatsApp Image 2021-12-07 at 09.34.06 (2)
Foto 3 di 4
WhatsApp Image 2021-12-07 at 09.34.06 (1)
Foto 4 di 4

Piccole grandi chicche, cariche di ironia. Quella stessa ironia che il sindaco di Merate non ha esitato a definire  necessaria "anche per affrontare aspetti importanti ed estremamente seri della vita a partire dall'impegno politico e amministrativo perchè a volte, pur nel rigore, è necessario non prendersi troppo sul serio".

Tanti gli amministratori, alcuni dei quali protagonisti delle vignette satiriche, che hanno partecipato all'inaugurazione e poi hanno visitato la mostra accompagnati da delle guide d'eccezione: i giornalisti del Giornale di Merate e dalla direttrice Isabella Preda.

Non resta quindi che farsi due risate visitando l'esposizione. L’ingresso è libero - nel rispetto delle normative anti Covid -  sia oggi  che domani dalle 9 alle 19. L’artista dalle 11 alle 12 realizzerà gratuitamente caricature agli intervenuti, tanto il giorno di Sant’Ambrogio che mercoledì 8 dicembre.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie