Attualità
Solidarietà

Guerra in Ucraina, raccolta umanitaria a Barzago

Punto di raccolta presso i locali del centro polivalente comunale e la sede dell'associazione "Da Donna a Donna" in Via Dante 4.

Guerra in Ucraina, raccolta umanitaria a Barzago
Attualità Meratese, 04 Marzo 2022 ore 17:32
Emergenza Ucraina: "Anche Barzago è pronta a fornire l'aiuto necessario alle popolazioni colpite dal dramma della guerra". Queste le parole del sindaco Mirko Ceroli che ha annunciato una raccolta umanitaria in paese. Numerose le realtà del Lecchese e Meratese che già da giorni hanno attivato questo tipo di aiuto per i profughi, molti in collaborazione con l'Associazione Cassago chiama Chernobyl, come farà anche Barzago.

La raccolta per l'Ucraina a Barzago

"Già nei giorni precedenti, in realtà, alcuni cittadini mi avevano manifestato il desiderio di poter fare qualcosa di utile per le famiglie costrette alla fuga dall'Ucraina. Nel giro di poche ore, sono pervenute le prime adesioni delle realtà associative del paese, così insieme al parroco Don Giovanni, si è potuto organizzare la prima raccolta umanitaria, già la prossima settimana": così il sindaco Ceroli ha spiegato com'è nata l'iniziativa, dopo aver contattato il presidente di Cassago chiama Chernobyl Armando Crippa per capire come procedere. Successivamente sono state raccolte le adesioni da parte delle realtà del paese tra cui il Comune, la Parrocchia San Bartolomeo, l'associazione Da donna a donna, il Gruppo Alpini sezione di Barzago, l'associazione La Piazza e la Farmacia Brambilla.

I punti di raccolta

Il primo punto di raccolta di viveri e parafarmaci si terrà presso i locali del centro polivalente comunale, meglio noto come centro anziani e dell'attigua sede del gruppo "Da Donna a Donna". Gli orari delle raccolte saranno nei giorni lunedì 7, mercoledì 9, venerdì 11 e sabato 12 marzo, tutti negli orari dalle 9.30 alle 11 e dalle 16 alle 18.

Punto i raccolta nel Centro polivalente via Dante
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie