Spettacoli
a verderio

Il concerto "Natale Barocco" di Brianza Classica

Torna il festival di musica classica più rinomato della Brianza con la XVIII edizione sabato 18 dicembre 2021.

Il concerto "Natale Barocco" di Brianza Classica
Spettacoli Meratese, 18 Dicembre 2021 ore 15:30

Torna la musica di "Brianza Classica", il festival dell'associazione "Early music Italia" nella Brianza monzese e lecchese. Giunto quest'anno alla sua XVIII edizione, dedicata a Emilia Fadini e diretto dal maestro Giorgio Matteoli, presenta un nuovo appuntamento sabato 18 dicembre 2021. Il concerto, che vedrà in scena il duo Matteoli - Palamidessi composto da flauti dolci e chitarra, si terrà a Verderio alle 20.30 nella chiesa dei Santi Giuseppe e Floriano, in via dei Tigli 9.

La musica di Brianza Classica a Verderio

In una chiesa in stile rinascimentale lombardo, il duo composto dal maestro Giorgio Matteoli e Stefano Palamidessi si esibirà sabato 18 dicembre 2021 nel concerto intitolato "Natale Barocco". Il maestro Matteoli si presenterà con diverse tipologie di flauto, accompagnato dalle note della chitarra del maestro Palamidessi: sonate, fantasie, arie e variazioni dei periodi Seicento e Settecento saranno arricchite da un intermezzo di carattere natalizio.

Gli artisti proporranno i brani di grandi musicisti quali: Francesco Mancini Sonata in La Minore per flauto e basso continuo Spiritoso, Largo, Allegro, Largo, Allegro spiccato, Georg Philipp Telemann di cui eseguiranno il brano Fantasia nr 1 in Do maggiore per flauto solo, Georg Friedrich Händel di cui proporranno la Sonata in La Minore per flauto e basso continuo, Larghetto, Allegro, Adagio, Allegro, Sylvius Leopold Weiss con la Ciaccona dalla suite nr 10 per liuto barocco, trascrizione per chitarra, Johann Sebastian Bach con l’Arioso dalla cantata 156 per flauto dolce e chitarra, Nicolas De Chedeville di cui suoneranno la Pastorale ad libitum dalla sonata Nr.4 dall’opera “Il Pastor Fido”, Jacob van Eyck con Bravade dal “Giardino delle delizie flautistiche per flauto solo e infine un brano di un Anonimo del XVII secolo dal titolo "Greensleeves to a Ground” tema e variazioni per flauto dolce e chitarra.

In occasione del concerto è stato realizzato un video alla scoperta del territorio di Verderio, accessibile al seguente canale YouTube: https://youtu.be/Uy1Mldm1hls

Come partecipare al concerto

In rispetto alle norme di sicurezza sanitarie vigenti, la prenotazione è obbligatoria secondo la seguente modalità: telefonare o scrivere al numero 335 54611501 a partire dal lunedì prima del concerto dalle 8 alle 20. La richiesta, relativa a un massimo di due persone, dovrà contenere: nome e cognome, indirizzo di domicilio, numero di telefono cellulare e indirizzo e-mail. In caso di rinuncia è necessario dare disdetta all’organizzazione. Il giorno del concerto i partecipanti sono invitati a presentarsi 30 minuti prima dell'inizio nei pressi del desk, muniti di certificato verde e dispositivi di protezione personale.

Brianza classica, il progetto

"Brianza Classica" è un progetto dell'associazione "Early Music Italia" che dal 2002 opera nelle Province di Monza e Brianza e di Lecco, per promuovere la diffusione della musica classica e degli strumenti, attraverso festival, stagioni concertistiche, stage e pubblicazioni discografiche nel territorio. E’ attiva e operante su tutto il territorio nazionale, in particolare in Lombardia dove organizza da 18 anni il Festival cameristico Brianza Classica, l’evento di ascolto di musica classica dal vivo più seguito delle Province di Lecco e Monza e Brianza. A questa storica rassegna giunta alla XVIII edizione, si è aggiunto, a partire dal 2019, un ciclo di ulteriori concerti dedicati alla valorizzazione dei luoghi dello Spirito della Brianza, denominato Brianza Sacra.

Il progetto gode del sostegno del Consiglio della Regione Lombardia, della Fondazione della Comunità Monza e Brianza Onlus, dei patrocini delle Provincia di Lecco e Monza e Brianza, della Fondazione Comunitaria del Lecchese Onlus, del Touring Club Italiano e della Banca Popolare di Sondrio. Ha inoltre il sostegno dello sponsor tecnico Pianoforti Riva.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie