A CAPRINO BERGAMASCO

Festa patronale, San Biagio regala una giornata di spensieratezza a tutto il paese FOTO E VIDEO

Nel rispetto delle normative vigenti, la tradizionale celebrazione del santo è stata l'occasione per respirare aria di normalità.

Sagre e feste Valle San Martino, 04 Febbraio 2021 ore 11:50

Festa patronale, nella giornata di ieri si è svolta la celebrazione di San Biagio, patrono di Caprino Bergamasco. Una festa molto sentita dai caprinesi ma anche dai cittadini della Valle San Martino che, complice la zona gialla, hanno potuto rendere omaggio alla figura del santo nonostante la giornata uggiosa.

In basso tutte le foto della giornata di ieri e il video del suono delle campane a festa

Rivisitata la tradizionale benedizione della gola

La tradizionale benedizione della gola, complice le misure anti-contagio, si è svolta in maniera diversa. Non più la benedizione con le candele incrociate sul collo ma una piccola candela consegnata ai devoti per essere accesa in Chiesa o semplicemente portata a casa. Svolto anche il famoso rito del pallone, bruciato all'interno della stessa Chiesa.

Festa patronale, le altre iniziative

Successo per l'iniziativa "Trippa d'asporto", solitamente svolta in oratorio, mentre come da tradizione presente il Ferrari Club di Caprino Bergamasco che ha allestito un gazebo per la preparazione di frittelle, pulendo e ripristinando i portoni della Chiesa con amici volontari. Presenti inoltre i campanari dell'associazione Federazione campanari bergamaschi che, aiutati dai volontari, hanno eseguito la solenne suonata a corda delle campane.

 

9 foto Sfoglia la gallery
Necrologie