Eventi
Casatenovo

"Spiriti d'amore: i miti femminili di Dante Alighieri" questo weekend a teatro

Tre giorni di rappresentazione della poesia dantesca sul palco di Villa Mariani.

"Spiriti d'amore: i miti femminili di Dante Alighieri" questo weekend a teatro
Eventi Casatese, 23 Ottobre 2021 ore 12:53

In contemporanea alla celebrazione dei 700 anni del sommo poeta e cantore dell'amore Dante Alighieri, torna presso il Centro di Ricerca e Sperimentazione Teatrale Villa Mariani a Casatenovo la rappresentazione delle sue commedie. In collaborazione con la drammaturga e regista Irene Carossia e la Compagnia Stabile Carossia, viene messo in scena l'eterno amore attraverso le celebri figure femminili. Nelle sere di 22-23 ottobre e nel pomeriggio di domenica 24, al costo di 10 euro a persona.

La donna per Dante Alighieri e il potere del sentimento

Dante affida alle donne il potere del sentimento: protagoniste delle emozioni più grandi vissute dall'uomo ed esaltatrici di passione. "Spiriti d'amore" incarna e raggruppa dunque queste peculiarità in uno spettacolo misterioso, appassionante ed emozionante, come lo sono le terzine dantesche. I confini spazio-temporali della scena si dilatano, il tutto messo in risalto dai meravigliosi abiti realizzati dalla costumista Anna Maria Mazzoni. E' la creazione di un universo parallelo: quello della poesia d'amore.

Le attrici protagoniste

Accanto alla regista Irene Carossia, giocano il ruolo di protagoniste la giovane Giulia Leoni in veste di Francesca da Rimini, Stefania Venezian come musa ispiratrice Beatrice e saggia Piccarda Donati ed infine Giulia Scaccabarozzi in qualità di Costanza D'Altavilla. Sappiamo che nelle opere di Dante è presente un numero ristretto di protagoniste femminili, ma tutte di grande rilievo, in quanto guide del suo viaggio e del suo sentir profondo nell'anima.

Riconoscimento e valore dell'opera

"Spiriti d'amore" ha già ottenuto il noto riconoscimento da parte del MIBAC (Ministero per i beni culturali e l'ambiente) per la sapiente unione di note terzine dantesche e l'essenza del "Femminino Errante", simbolo di ogni donna. Uno spettacolo che celebra il concetto di "poesia nella poesia" e che ricorda il valore della Cultura italiana e del suo Teatro.

Per info e prenotazioni: tel. 3404652962 / 3391624727 /0395988698 - mail: promozione@centroteatralevillamariani.eu

Necrologie