Hate speech

Discorsi d'odio, incontri online con Amnesty International

Il primo appuntamento si terrà lunedì 22 febbraio con Federico Faloppa.

Discorsi d'odio, incontri online con Amnesty International
Eventi Meratese, 14 Febbraio 2021 ore 09:39

Discorsi d'odio, al via dal 22 febbraio 2021 tre incontri online di approfondimento sul tema con Amnesty International.

LEGGI ANCHE: Vaccinazioni anti Covid per gli over80, al via da lunedì 15 anche sul territorio di ATS Brianza

Incontri online sui discorsi d'odio con Amnesty

Tre incontri di approfondimento aperti a cittadini, studenti, giornalisti, genitori, educatori e amministratori locali sul fenomeno dei discorsi d’odio, soprattutto online. Ad organizzarli, in diretta streaming, sono Amnesty International - gruppo Merate 126, Arci La Lo.Co, Associazione Dietrolalavagna e Progetto Osnago, con il patrocinio delle Amministrazioni comunali di Cernusco Lombardone, Merate e Osnago. Il primo appuntamento, dal titolo «Dalla libertà di espressione alla violenza verbale: quando la critica diventa odio» si terrà lunedì 22 febbraio 2021 alle 21 e il relatore della serata sarà Federico Faloppa (docente di Storia della lingua italiana sociolinguistica presso l'Università di Reading, in Gran Bretagna). I prossimi incontri saranno giovedì 4 marzo 2021 con Rosy Russo (ParoleOstili), Marco Gui (Benessere Digitale) e Rosy Grassi (psicologa) e venerdì 19 marzo 2021 con Francesca Liccardo e Martina Chichi (Amnesty International). Quattro gli interrogativi a cui si cercherà di dare risposta: quali sono le modalità proprie del discorso d’odio? Perché la violenza verbale è dannosa e va rifiutata come modalità antidemocratica? Quali modalità concrete possiamo adottare come individui e come collettività per contrapporci ai discorsi d’odio nel mondo reale e in quello virtuale? La libertà di espressione è sempre legittima?

Necrologie