Sport
CALCIO

Seconda Categoria, il Calusco si congeda dalla stagione con un pareggio

Gasparini illude, Laveroni impatta per l'1-1 finale: i bergamaschi ora sperano nell'eventuale ripescaggio

Seconda Categoria, il Calusco si congeda dalla stagione con un pareggio
Sport Isola, 13 Giugno 2022 ore 11:54

Seconda Categoria, sotto un caldo rovente si è conclusa ieri pomeriggio la stagione del Calusco Calcio. Impegnati nell'ultima partita degli spareggi playoff i biancoverdi non sono andati oltre il pareggio contro l'Oratorio San Michele, al termine tuttavia di una buona prestazione. Con questo risultato in testa al girone 7 ci sono i bresciani di Travagliato con 4 punti, secondo posto per il Somaglia (3 pt) e Calusco in terza posizione con un punto. Resta per Locatelli e compagni il rammarico di non aver ottenuto punti nella gara di mercoledì scorso a Somaglia, al centro delle polemiche bergamasche (3-2 il risultato finale).

IL TABELLINO DI CALUSCO-ORATORIO SAN MICHELE

Calusco-Or. San Michele 1-1

Reti: 23' Gasparini (C), 45' Laveroni (O)

Calusco: Mazzoleni W., Sangalli, Paganelli (7' st Sall), Halouani, Mazzoleni V., Mazzoleni S. (11' st Montrasio), Botti, Locatelli (23' st Magni), Rota (21' st Malvestiti M.), Gasparini (14' st Sala), Malvestiti A.. A disp.: Konate, Marzani, Manzi. Dir. Donadoni.

Or. San Michele: Metelli, Zani, Pedersini, Cagni, Landi (25' st Patroni), Volpi (21' st Intelisano), Radici (17' st Guerini), Colombo, Tirera (11' Pitozzi), Laveroni (48' st Gandellini), Pizzamiglio. A disp.: Battagliola, Sella, Cadeo, Zanchi. All. Danesi.

Ammoniti: Halouani (C), Locatelli (C), Montrasio (C).

Espulsi: Sangalli (C) per somma di ammonizioni.

Seconda Categoria, la cronaca della partita

Partono forte gli ospiti. Al 4' Radici impegna da fuori area Mazzoleni che deve rifugiarsi in corner. Si ripete la sfida tra i due più tardi, intorno al 20': il sette vede un po' fuori dalla porta l'estremo difensore biancoverde, ci prova ma il numero uno caluschese risponde presente. Calusco in vantaggio al 23': su rimessa laterale, Rota ci prova con la palla che viene rinviata corta dalla difesa, arriva di gran carriera Gasparini che scarica il destro. Palo interno e gol, 1-0 Calusco.

Laveroni non ci sta e mette in mostra tutta la sua qualità al 28' con una grandissima girata di destro in area piccola, Mazzoleni si supera in tuffo. Al 40' Calusco manca il raddoppio: bella azione veloce con Halouani a tu per tu con Metelli, che lo ipnotizza. Quando sembra terminare la frazione Laveroni impatta, abile a liberarsi facile dall'avversario e incrociare sul secondo palo. 1-1, si va all'intervallo.

Secondo tempo. La squadra di Danesi alza i ritmi di gioco cercando il gol della vittoria. E' ancora un super Mazzoleni a negare il sorpasso in più circostanze su Pitozzi, prima al 6' e poi al 27'. Al 38' ci prova con il tiro a giro Andy Mazzoleni, presa sicura del portiere ospite.

Tensione nel finale. La dubbia espulsione per Sangalli (40') costringe Calusco a giocarsi gli ultimi minuti in dieci. Entrambe le squadre attaccano ma senza la giusta lucidità sotto rete, termina 1-1 tra gli applausi del pubblico presente.

Michael Tassone

Seguici sui nostri canali
Necrologie