Pattinaggio

Rotellistica Roseda: un'ottima prestazione alle gare nazionali

Grandi prestazioni per Rebecca Valagussa nelle competizioni svolte a Senigallia e Riccione

Rotellistica Roseda: un'ottima prestazione alle gare nazionali
Sport Meratese, 03 Luglio 2021 ore 14:40

Gli atleti di Rotellistica Roseda si mostrano competitivi alle gare dei campionati nazionali svoltesi dal 19 al 27 giugno prima a Senigallia per il campionato pista e successivamente a Riccione per i campionati strada e maratona . E' mancato solo il podio a certificare le ottime prestazioni dei ragazzi, brillanti in tutte le categorie: Ragazzi, Allievi, Junior e Juniores.

Rebecca Valagussa emerge nella categoria Junior

Rebecca Valagussa fa intravedere subito il suo momento di grazia ottenendo un 6° posto nei 10 000 metri e un 8° nella gara finale sul giro ad atleti contrapposti. Conclude le gare disputate a Senigallia con la 7° piazza nella 500 metri sprint e un 11° posto nelle americane gareggiando in squadra con Giulia Bellani e Greta Ripamonti. Nelle prime giornate di gare a Riccione ottiene il  12° posto nella 400 metri sprint e il 10° nelle gare a eliminazione. Il risultato migliore lo ottiene però nella giornata conclusiva nella fase finale dei 100 metri raggiungendo la 5° posizione, ad appena due posizioni dal podio. Finisce la sua settimana di gare con un onorevole 7° posto nella maratona.

I risultati degli altri atleti di Rotellistica Roseda nella categoria Junior

A Senigallia, Giulia Bellani ottiene un ottimo 10° posto nella gara finale sul giro ad atleti contrapposti subito alle spalle di Roberta Valagussa e davanti a Greta Ripamonti e Matilde Pin, 18° a pari merito. Nella 10 000 metri, rimangono coinvolte in una caduta quest'ultima e Giuditta Reali. Matilde Pin, dopo questo avvenimento, è costretta a abbandonare in anticipo la competizione. Giuditta, invece, riesce a proseguire e a raggiungere il 9° posto nella 500 metri sprint posizionandosi davanti a Giulia, 15°, che nelle gare svoltesi a Riccione arriva 11° nelle 100 metri sprint a sole tre posizioni dall'ultimo posto che garantiva. Nella 42 km, taglia il traguardo in  16° posizione alle spalle di Giuditta,12°, oltre che della già citata Rebecca Valagussa.

 I risultati degli atleti delle altre categorie

Nella categoria Allieve Lea Corradini raggiunge solo un 19° posto nella gara sprint a Senigallia, ma reagisce strappando un ottimo tempo che le consente di raggiungere la 21° piazza su 123 nei 100 metri sprint a Riccione. Della stessa categoria Sofia Balasini soffre la velocità della pista nella prima competizione, mentre ottiene un 12° posto nella gara eliminazione e il medesimo piazzamento nella mezza maratona della seconda. Rotellistica Roseda ottiene dei discreti risultati nelle gare della categorie Ragazzi con il 12° posto nella finale del giro a Senigallia, l’11° nelle gare a eliminazione e il 20° nei 100 metri sprint di Christian Vignazza davanti al compagno Davide Premi collocatosi al 24° posto. Da sottolineare il buon esordio nella categoria Ragazzi per Nina Corradini e Giorgia Stetco autrici rispettivamente  di una semifinale in una gara a punti e di un 27° tempo nel giro nella prima gara. Nina stampa anche il 26° tempo nella gara conclusiva dei 10o metri sprint, infine si rende protagonista di una grande gara con la sorella Lea e Sofia nelle americane, ma, purtroppo, vengono squalificate per un cambio irregolare.

3 foto Sfoglia la gallery

Rebecca Valagussa                                                      La squadra di Rotellistica Roseda                           Una fase della competizione

Necrologie