Pattinaggio

Rotellistica Roseda torna a competere sulle piste: tutti i nomi e le posizioni in classifica

L'associazione sportiva dillettantistica di Merate riprende l'attività agonistica dopo l'emergenza Covid-19.

Rotellistica Roseda torna a competere sulle piste: tutti i nomi e le posizioni in classifica
Meratese, 09 Settembre 2020 ore 15:52

La Rotellistica Roseda di Merate torna a competere sulle piste. Dopo la lunga pausa dovuta all’emergenza Covid-19, sabato 5 e domenica 6 settembre si è svolta a Bellusco la prima tappa della Coppa Lombardia, evento che fa parte del Campionato Regionale e che ha visto l’associazione sportiva meratese presenziare quasi al completo.

Rotellistica Roseda torna a competere sulle piste

L’associazione sportiva dilettantistica Rotellistica Roseda di Merate è ritornata finalmente a gareggiare in competizioni ufficiali dopo la lunga pausa dovuta all’emergenza Covid-19. La prima tappa della Coppa Lombardia, dedicata alle sole categorie dei Grandi, ha avuto luogo nell’impianto di pattinaggio di Bellusco dalla mattinata di sabato 5 al tardo pomeriggio di domenica 6 settembre nel pieno rispetto delle normative FISR atte al contenimento del contagio e a porte chiuse.

I piazzamenti

Rotellistica Roseda presente quasi al completo. Sabato 5 settembre partono  le Allieve Femmine con buone prestazioni: medaglia di bronzo un po’ stretta per Rebecca Valagussa sia nella gara sprint che nella gara ad eliminazione. Bene nella gara sprint Giuditta Reali classificatasi 4° immediatamente alle spalle di Rebecca, 7° posto per Greta Ripamonti, 16° per Matilde Pin, rispettivamente poi nella gara a eliminazione 11°, 13° e 15°.

Cambio della guardia a metà mattinata che vede entrare in scena gli Allievi Maschi: soliti problemi nella gara corta per Andrea Pozzoni, ma che finalmente in una gara a eliminazione riesce ad esprimere il suo potenziale e a piazzarsi al 6° posto nella volata finale. Primo pomeriggio dedicato alle Junior Femmine dove l’unica rappresentante rosedina Matilde Elli non va oltre il 12° posto nella gara sprint,  ottenendo però un buon 7° nella gara ad eliminazione.

Nella mattina di domenica sono 3 le rosedine partecipanti tra la categoria Ragazzi 12: bene nella gara sul giro sprint con il 5° posto di Nina Corradini, 7° di Valentina Nava e il 17° di Cecilia Conca. Sfortunate invece nella gara sui 2000 metri dove Nina in finale e Valentina in semifinale incorrono in due diverse cadute per fortuna senza gravi conseguenze.

Si chiude al pomeriggio, con le Ragazze Femmine prima e i Ragazzi Maschi poi. Nella categoria femminile, ottimo 7° posto per Sofia Balasini nella gara a eliminazione e 17° nella gara sprint, mentre Lea Corradini che agguanta un buon 14° posto vincendo la sua batteria nella gara sprint, è 17esima in quella ad eliminazione. Fra i Ragazzi maschi, Christian Vignazza al primo anno di categoria, centra la finale della gara sprint ottenendo un buon 5° posto ed è 6° al termine della gara ad eliminazione, 13° nella sprint e 14° nell’eliminazione per Davide Premi.

Bilancio di questa prima tappa quindi più che positivo, a dimostrazione dell’ottimo lavoro svolto dai nostri allenatori in questi mesi di incertezze globali. Appuntamento al prossimo fine settimana a Cardano nel varesotto, con un programma ancora più denso e tre gare per categoria.

8 foto Sfoglia la gallery

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia