Menu
Cerca
Running

Ritorna la Sky del Canto

Pettorali a ruba per i 17km di la corsa, un nuovo percorso e la possibilità di correre a fianco dei propri amici a 4 zampe.

Ritorna la Sky del Canto
Sport Isola, 25 Aprile 2021 ore 08:42

Sono stati 250 i pettorali che dall’apertura delle iscrizioni il 7 aprile sono andati a ruba per i 17 km della Sky del Canto che si svolgerà il prossimo 16 maggio. Un percorso tutto nuovo con 1100 metri di dislivello con un “su” e “giù” da far perdere il fiato

Sky del Canto, campionato nazionale per società e dog trail

Una prova unica di Campionato Nazionale Skyrunning per società sotto l’egida di Csen Outdoor e Campionato Nazionale Assoluto Dog Trail Csen, undicesima edizione della storica gara che da anni fa da apripista alle competizioni estive. Dopo l’annullamento nel 2020 Sky del Canto è ora pronta a ripartire con due grandi novità: la dog trail e un tracciato tutto nuovo che fungerà da “prova” per tutti gli atleti che si stanno preparando alle gare estive più impegnative. 17 km di percorso e un dislivello di 1100 metri che metteranno alla prova gli atleti su e giù dai sentieri.

Il rispetto delle regole prima di tutto

La gara si svolgerà nel rispetto delle normative vigenti anti covid, l’organizzazione si è infatti attivata al fine di spostare la partenza in un luogo più ampio ovvero il Parco Serraglio ( dal lato opposto rispetto al solito, al parcheggio degli alpini) e scaglionare la griglia di partenza in gruppi da 100 al fine di limitare i contatti e gli assembramenti. Due saranno i soli ristori idrici posizionati rispettivamente al km 8 e al km 12 e un box lunch in sostituzione al tradizionale pasta-party post gara. Ogni runner dovrà essere in grado di gestirsi sulla distanza e portare con se una riserva idrica e alimentare.

Le parole di Chiappa

“Sebbene dispiaccia dover rinunciare al momento di socialità pasta&birra che rende così speciale ogni gara, sappiamo che questa è l’unica soluzione che ci permetterà, nel 2021, di tutelare i partecipanti. Per questo motivo ci siamo impegnati a rivoluzionare il percorso e proporre qualcosa di innovativo, come la categoria dog trail e il test scarpe offerto dal nostro sponsor Icebug” afferma il presidente Carvico Skyrunning asd Alessandro Chiappa.

Non mancheranno i premi

La gara non mancherà di premi messi a disposizione da Icebug e maglie termiche fornite da Oxyburn, per chi taglierà per primo il traguardo. Lungo tutto il percorso sarà possibile, senza alcuna prenotazione, testare fino ad esaurimento scorte le calzature Icebug.

Iscrizione aperte

Le iscrizioni sono aperte fino a mercoledì 12 maggio, presso il negozio Campo Base di Carvico (Bg) o tramite picosport.net. Per info http://www.skydelcanto2.it/ 

 

7 foto Sfoglia la gallery
Necrologie