Sport
NEL WEEKEND

Pattinaggio a rotelle, a Cassano d'Adda i Campionati regionali corsa su strada regalano emozioni FOTOGALLERY

Oltre 200 i giovanissimi pattinatori arrivati da tutte le province lombarde, presenti anche le nostre società: Rotellistica Roseda, Asd Padernese e Polisportiva Caluschese.

Pattinaggio a rotelle, a Cassano d'Adda i Campionati regionali corsa su strada regalano emozioni FOTOGALLERY
Sport Meratese, 06 Aprile 2022 ore 10:29

Pattinaggio a rotelle, domenica 3 aprile sul circuito stradale dedicato a Dino Galliazzo si sono disputati i Campionati regionali di corsa su strada per le categorie Giovanissimi (8-9 anni) ed Esordienti (10-11 anni) maschili e femminili. Oltre 200 i giovanissimi pattinatori giunti da tutte le province lombarde: presenti anche le nostre società Rotellistica Roseda, Asd Padernese e Polisportiva Caluschese.

Pattinaggio a rotelle, i risultati

Cinque rappresentanti per l'Associazione Sportiva Padernese che, seguiti pazientemente ma con grinta dall'allenatore Beppe Silva, hanno messo in campo tanta qualità considerando che la scelta societaria è quella di non esagerare col numero di allenamenti settimanali (che devono essere adeguati alla giovane età degli atleti).

Nella categoria Giovanissime eccellenti prestazioni in tutte e tre le prove previste (50m in corsia - 100m sprint - 600m in linea) per Sofia Stetco che ha collezionato tre volte il 5° posto su un lotto di 62 agguerritissime avversarie; ottimi risultati anche per Veronica Battù che nelle prove veloci otteneva due 9^ posti, mettendo già in luce le sue probabili doti di velocista; viceversa Irene Brezzolari che intorno alla ventesima posizione nelle prove veloci, raggiungeva un eccellente 7^ posto nella 600 m in linea.

Tra i maschietti esordio agonistico per il piccolino del gruppo Diego Fumagalli che dava battaglia senza timore, trovando sempre qualche avversario più grosso di lui da lasciarsi alle spalle. Nella categoria esordienti in gara solo Eva Bailo che doveva vedersela con la bellezza di 77 concorrenti alla partenza. Eva al primo anno di categoria brillava soprattutto nei 200m sprint con un 13° posto, ma conquistava la parte alta della classifica anche nelle altre due prove.

L'Asd Padernese presente a Cassano d'Adda (credits: Umbertina Ravasi)

17 foto Sfoglia la gallery

La Roseda ottava in classifica generale

Quindici i rosedini presenti di cui nove alla loro primissima gara in assoluto. Tra i Giovanissimi molto bene in tutte e tre le gare disputate la “veterana” Giulia Paganini arrivata 12 ª nella 600mt in linea su un totale di quasi 70 atlete partecipanti, 16° nella 100 sprint e 18° nella 50 mt in corsia. Nella pari categoria e alla prima esperienza di agonismo, si sono molto ben comportate Giorgia Pozzoni, 40ª nella gara 50mt sprint, seguita da Giorgia Panzeri (49 ª), Vittoria Baragetti (52 ª) e Viola Veronesi (56 ª). Nei Giovanissimi maschi, Diego Rigamonti e Damiano Scaccabarozzi si sono classificati in tutte le gare disputate vicino alla top 10.

Nel pomeriggio hanno gareggiato gli Esordienti. Nella categoria femminile, la più numerosa della giornata con circa 80 iscritte, Lia Buonocore è 29 ª nella 50 mt in corsia, Sofia Loscocco 38 ª e Irene Cattaneo 39 ª seguite poche distante dalle compagne Noemi Fumagalli e Ginevra Baccaro. Bene l’esordio nell’agonismo anche per Sole Grimoldi e Beatrice Lavezzi. Si riscatta nella gara lunga Noemi Fumagalli migliorando di molto la posizione in classifica nella 1000 mt conquistando il 31° posto. Unico rappresentante maschile del pomeriggio, anche lui all’esordio nella categoria esordienti, Sebastiano Sesana che si piazza al 23° posto nella 50mt in corsia, 18° nella 100mt sprint e per pochissimi secondi fuori dai migliori 10 della gara lunga.

La Rotellistica Roseda impegnato a Cassano d'Adda (credits: Mauro Premi)

7 foto Sfoglia la gallery

Sulle oltre venti società che hanno partecipato al campionato, la Rotellistica Roseda Merate, grazie ai buoni piazzamenti d tutti gli atleti, si classifica all’ottavo posto della classifica generale.

Buon esordio per la Polisportiva Caluschese

Accompagnati dalla responsabile delle due categorie Giovanissimi ed Esordienti Giorgia Motta, anche la Caluschese ha ben figurato nel pattinodromo di Cassano d'Adda. Tre le bambine (Matilde, Giulia e Febe) che hanno gareggiato nei Giovanissimi: per tutte tre era la prima gara ed erano molto agitate ed emozionate. Hanno svolto tre gare su tre distanze differenti e tutte sono andate molto bene. Sono state soddisfatte del risultato e pronte per fare al meglio le prossime.

La sezione pattinaggio della Polisportiva Caluschese (credits: Marcello Miniggio)

4 foto Sfoglia la gallery

Nel pomeriggio gli esordienti dove hanno corso Omar, Chiara, Brenda e Alessia. Anche loro hanno svolto tre gare su tre distanze differenti, ma più lunghe rispetto a quelle della mattina. Essendo più grandi sono anche un po più esperti, ma comunque molto nervosi. Hanno portato a casa anche loro ottimi risultati e sono stati molto contenti.

Prossimo appuntamento sabato 9 e domenica 10 aprile a Paderno d’Adda per disputare il Campionato Regionale Strada per le categorie superiori dai Ragazzi 12 ai Master.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie