Menu
Cerca
Sport

Padernese pattinaggio, spettacolo di prim’ordine ai campionati italiani indoor

La gara si è svolta in maniera sicura, rispettando tutte le misure precauzionali sanitarie.

Padernese pattinaggio, spettacolo di prim’ordine ai campionati italiani indoor
Sport Meratese, 10 Marzo 2021 ore 17:23

Padernese pattinaggio, giovani atlete in trasferta. Lo scorso weekend si sono tenuti i campionati italiani indoor di pattinaggio di velocità a Pescara. Un evento tutto al femminile che si è svolto a porte chiuse e che ha portato ad uno spettacolo di prim’ordine.

Padernese pattinaggio, la classifica iniziale

L’allenatore Gianni Peverelli, il coach Beppe Silva e il neo dirigente Danilo Facoetti hanno guidato le giovani atlete della compagine padernese, appartenenti alla categoria R12. Su oltre 60 concorrenti, una bellissima scoperta quella di Elisa Viscardi, una giovane ragazza che nella sua prima esperienza nazionale ha conquistato l’11^ posizione nella finale di gara dei 2000m. A seguire Angelica Piloni che per pochissimi centesimi non è riuscita a rientrare tra le finaliste, conquistando la 14^ posizione. A causa di problemi di salute Asia Bailo è giunta in 18^ posizione e Cora Gualtieri è invece arrivata 34^.

Gara di fondo finale

Con 5 posti a disposizione per la finale, le giovani atlete Aida Ciurleo, Angelica Piloni e Asia Bailo con energia e impegno si sono classificate in 6^ posizione nelle corrispondenti batterie, qualificandosi in finale B.

Sfida ad eliminazione, la qualificazione

Con soli 4 posti a disposizione, le giovani atlete non ce l’hanno fatta. A causa di una brutta caduta Aida Ciurleo è stata eliminata, Emma Facoetti ha dovuto affrontare paure e sfide a causa della sua prima esperienza di campionato. Cora Gualtieri, giunta quasi a fine gara con ormai poche energie, non è riuscita ad arrivare alla conclusione.

La Padernese è pronta a tornare dal 12 al 14 marzo, questa volta a gareggiare sono gli atleti delle categorie superiori al pattinodromo di Pescara.

 

4 foto Sfoglia la gallery
Necrologie