Sport
SECONDA GARA CNO

Padernese Pattinaggio, i 19 atleti granata regalano soddisfazioni a Bellusco TUTTE LE FOTO

Nel frattempo la società non smette mai di promuovere la disciplina: imminente la partenza di 2 nuovi corsi di avviamento al pattinaggio, uno per bambini e uno dedicato ad adolescenti e adulti. Nell'articolo tutte le info

Padernese Pattinaggio, i 19 atleti granata regalano soddisfazioni a Bellusco TUTTE LE FOTO
Sport Meratese, 03 Giugno 2022 ore 17:49

Padernese Pattinaggio, sabato 28 e domenica 29 maggio si è svolta sull'azzurro pattinodromo di Bellusco la seconda gara del Circuito Nord Ovest, competizione a tappe di pattinaggio a velocità. La compagine padernese era in campo con 19 atleti che ben hanno figurato anche nelle categorie più affollate.

Padernese Pattinaggio, Mascazzini tra i migliori

Il sabato pomeriggio erano di scena Allievi, Junior e Senior. Angelica Piloni tra le allieve ha messo in luce la particolare crescita nelle gare di resistenza ottenendo un ottimo 7^ posto nella 10.000 m ad eliminazione, gara lunga e difficile. 31^ posizione per Emma Facoetti nella gara sprint. Nella pari categoria maschile grande soddisfazione per l'accesso alla finale a 5 per Tommaso Mascazzini nella gara sprint. Qualche incertezza, dopo una partenza eccellente lo poneva al quinto posto ma in grado di concorrere con i migliori atleti italiani della categoria. Ventesima piazza per Baietta Riccardo nella 10.000m ad eliminazione; pomeriggio da dimenticare per Christian Vignazza per una caduta che lo metteva fuori alle prime battute della gara ad eliminazione. Tra i seniores 8^ posizione per Michele Merlini nella gara sprint e 14^ posizione nella 10 km per Gabriele Baietta che mostrava un miglioramento del suo stato di forma.

16 foto Sfoglia la gallery

Nella mattinata successiva, caratterizzata da un meteo assai ostile, di scena Giovanissimi ed Esordienti, le categorie più numerose. Diego Fumagalli, Sofia Stetco, Irene Brezzolari, Giorgia Pirola e Veronica Battù combattevano con coraggio su un terreno (quello della pista piana) per loro ostile. Da segnalare le sfortunate cadute di Sofia e Irene, compensate dall'eccellente prova nella gara in linea di Veronica, 15^ piazza su un lotto di 90 agguerrite giovanissime. Nella categoria esordienti Eva Bailo si posizionava nella prima metà della classifica. Daniele Codara in 30^ posizione.

Conferme per Asia Bailo

Nel pomeriggio impegnati R12 e Ragazzi; nei maschietti R12 Lorenzo Battù e Daniel Vignazza vanno ad occupare la parte bassa della classifica. Da segnalare però la condotta coraggiosa di Lorenzo che tentava di accaparrarsi uno o due punti in una delle volate della gara 2000m a punti. Purtroppo il tentativo non andava a buon fine ed esauriva le forze del giovane atleta.

10 foto Sfoglia la gallery

Nella categoria ragazze preziosa medaglia d'argento per Asia Bailo, che conquista nella gara sprint il quarto tempo di qualifica, ma poi sfodera l'inesauribile grinta nella finale giungendo al podio. Sfortunatissima nella semifinale della 3000m a punti dove cadeva compromettendo l'ingresso in finale. Passaggio nella finalissima conquistato invece da un'ottima Cora Gualtieri che giungeva in 14^ posizione sulle 86 concorrenti. A metà classifica la combattiva Elisa Viscardi che ha mostrato segni di miglioramento della forma. Nella speciale classifica per sodalizi la Padernese si piazzava in 16^ posizione sulle 48 società presenti.

Nel frattempo la società di Paderno non smette mai di promuovere la propria disciplina: imminente la partenza di 2 nuovi corsi di avviamento al pattinaggio, uno per bambini e uno dedicato ad adolescenti e adulti. Ecco le locandine con tutte le info da sapere.

2 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie