Gara sportiva

Ottimi i giovanissimi del team Alba Orobia Bike a Nembro

Buoni i piazzamenti degli allievi, desiderosi di svettare in classifica in vista della competizione a Sernovella in pista amica.

Ottimi i giovanissimi del team Alba Orobia Bike a Nembro
Sport Meratese, 26 Giugno 2021 ore 17:16

Impegno, sudore, passione: ecco cosa ha permesso a 18 giovanissimi del team Alba Orobia bike, con sede a Robbiate, di fare un'eccellente figura a Nembro, nella seconda gara di Orobie Cup Junior 2021, l'ultima prima dell'appuntamento casalingo con il 27°  Trofeo Zagni a.m. il 27 giugno, che si terrà sulla pista amica di Sernovella.

I giovanissimi conquistano la Top ten nella Baby GAN MTB

Nuovamente secondo tra i G1, Cristian Ravasi si è dimostrato competitivo, così come nella gara del suo esordio ad Albiolo. Camilla Ripamonti si è classificata quarta nella fascia G3F mentre Alex Galbiati ha migliorato con una quinta posizione il suo precedente risultato ad Albiolo in G3. Claudio Pizzato è arrivato quinto tra i G4 e Lorenzo Castelli ha concluso ancora nelle prime posizioni la gara dei G1, dopo la grintosa vittoria a Cogliate della settimana precedente.

Tutti i risultati degli allievi

Bravissimi anche Samuele Morello, arrivato 12°, Gabriele Manganini, 16°, ed Alexandru Barbu Tatomir e Simone Scaccabarozzi oltre la ventesima posizione, nella categoria G3. In G4 Samuele Sala  ed Andrea Benatti si sono posizionati rispettivamente 14° e 25° mentre Il miglior risultato per il G5 è stato l'11° posto di Nicolo Colombo. Una volta terminata l'ultima gara sul percorso più lungo e complesso, che il G6 ha ripetuto per cinque volte, Samuele Blatti ha tagliato il traguardo classificandosi 13°, seguito da Christian Stella, 20°, e Riccardo Maggioni, 28°. Le condizioni atmosferiche, piuttosto favorevoli, hanno permesso ai 250 ragazzi di dare il massimo sui due percorsi di gara dove hanno esordito Matteo Sironi in G2, Gabriele Bonfanti e Thomas Tarantino in G5

 

Tre giovanissimi atleti debuttano alla Yellow Race MTB

Ottimo comportamento anche a Tabiano di Salsomaggiore Terme dove tre ragazzi hanno esordito nelle categorie agonistiche della Yellow Race MTB. Alessandro Panzeri, decimo al traguardo nella categoria Allievi 1, ha concluso con un'ottima prestazione alla prima gara con la maglia del team Alba Orobia bike. Bravi anche Ivan Colombo, 26° tra gli Esordienti 1, e Andrea Caronni, 23° negli Esordienti 2, che hanno debuttato dopo aver completato il percorso delle categorie dei giovanissimi negli ultimi tre anni.

Non deludono neanche i bikers più esperti

Gli atleti più formati del team Alba Orobia bike hanno partecipato alla gara che ha assegnato le maglie di campioni regionali di specialità della FCI Emilia Romagna, sul rinnovato percorso che nel 2019 aveva ospitato la prova di Coppa Italia. Guglielmo Agazzi ha concluso la gara al 18° posto negli Esordienti 2, suo fratello maggiore Riccardo è arrivato sesto tra gli Allievi 2 e Mirko De Falco ha dimostrato di essere migliorato classificandosi 11°. Ottimi i piazzamenti anche per gli Junior, con Davide Guzzonato in sesta posizione seguito da Filippo Granata, 12°.

 

Necrologie