Sport
Senza muta!

Nuota per un chilometro nelle acque del Mar Glaciale Artico: un video... da brividi!

Paolo Chiarino firma l'ennesima impresa della sua straordinaria carriera

Sport Casatese, 04 Maggio 2022 ore 11:16

Nuota per un chilometro nelle acque del Mar Glaciale Artico e si conferma un  campione da... brividi. Paolo Chiarino firma l'ennesima impresa della sua straordinaria carriera nuotando per un chilometro nelle acque del Mar Glaciale Artico.

Nuota per un chilometro nelle acque del Mar Glaciale Artico: un video... da brividi!

Il cremellese, ex portacolori anche del TriathlonLecco, ha affrontato 1000 metri nelle acque a nord delle isole Svalbard, in Norvegia senza muta a una temperatura al di sotto dello zero, diventando così il primo italiano e il quinto al mondo ad aver nuotato sia al Polo Sud, impresa  già concretizzata in passato, sia al Polo Nord. Sabato 7 maggio 2022 è previsto il suo rientro in Italia.

 

Mar Glaciale Artico

"Non sarò solo -  aveva dichiarato al  Giornale di Merate prima della partenza -  la spedizione prevede una quindicina di atleti provenienti da varie nazioni e io sono l’unico italiano. Una delle cose più belle sarà rivedere i ragazzi con cui ho fatto le imprese più strane, penso all’attraversamento dello stretto di Bering che è stata la più emozionante di tutte. Come sempre sarò seguito da un’équipe medico scientifica per testare la reazione dell’uomo a temperature estreme: stiamo dimostrando che l’uomo può rendere possibili cose che fino a pochi anni fa sembravano impossibili". Detto, fatto. Grande Paolo.


Chiarino non è certo nuovo a imprese straordinarie: ha ottenuto il secondo  posto al mondiale d’esordio del 2012,  ha partecipato alla  traversata dello Stretto di Bering con la Marina Militare Russa e alla spedizione in Antartide e ha ottenuto il  record di nuoto con temperatura più bassa.

LEGGI ANCHE  Nuoto invernale, Chiarino nelle acque gelide della Siberia

Dario Scaccabarozzi

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie