Pattinaggio

Buoni risultati per gli atleti della Padernese Pattinaggio

Brillano Gabriele Baietta e Michele Merlini agli Italian Roller Games

Buoni risultati per gli atleti della Padernese Pattinaggio
Sport Meratese, 03 Luglio 2021 ore 12:31

La Padernese Pattinaggio riesce a ottenere dei buoni risultati ai campionati nazionali svolti dal 19 al 27 giugno, prima, a Senigallia e, in seguito, a Riccione. Si mettono in evidenza per le ottime prestazioni, in particolare, Gabriele Baietta e Michele Merlini.

Padernese Pattinaggio soffre a Senigallia

Nelle categorie giovanili a Senigallia  Elisa Viscardi, Asia Bailo, Aida Ciurleo, Angelica Piloni e Cora Gualtieri soffrono a causa della numerosa partecipazione all'evento (ben 145 atlete a ogni singola gara!). Le giovani pattinatrici si difendono come possono dallo strapotere di chi aveva preparato l'evento al massimo delle proprie potenzialità e il livello tecnico più evoluto di alcune atlete più esperte. Michele Merlini riesce a ottenere dei discreti risultati, tra cui un 11° posto nella gara sul giro ad atleti contrapposti e i quarti di finale nella gara sprint.

Il riscatto dell'Asd Padernese a Riccione

In queste gare svolte nei giorni immediatamente successivi le ragazze si mostrano più competitive raggiungendo degli ottimi risultati nei 5000 metri a eliminazione e nei 100 a corsia, tra cui la semifinale di Asia Bailo in questi ultimi dove sfiora l'accesso alla finale. Paolo Silva combatteva come di consueto, nonostante i 41 anni,  guidando i ragazzi per metà gara abbondante nella maratona prima di essere costretto al ritiro dalle sue condizioni fisiche non ottimali. Michele Merlini riesce a migliorare le prestazioni della gara precedente cogliendo un inaspettato bronzo nei 400 metri sprint su strada, l’8°posto nei 100 metri e il 17° nella maratona dietro a Gionata Ripamonti autore di una gara solida, 15°.

Le grandi prestazioni di Gabriele Baietta

Gabriele Baietta riesce, al contrario degli altri, a imporsi nella 10 000 metri punti/eliminazione svolti a Senigallia portando a casa una prestigiosa medaglia d'argento per lui e l'Asd Padernese. Prendendosi in questo modo una rivincita sulla gara dei 10 000 metri a eliminazione dove era finito fuori gara a seguito di un una irregolarità non rilevata dai giudici. Meno in evidenza a Riccione, a causa della conformità del percorso, ma riesce a ottenere comunque degli ottimi risultati sfiorando un altro podio nella 42 km, 4°.

Prossimi appuntamenti della Padernese Pattinaggio

La prossima competizione sarà il Trofeo d'Estate a Paderno d'Adda il 10 e l'11 luglio nel rinnovato impianto, l'Asd Padernese informa che l'evento sarà aperto al pubblico e sarà possibile fruire del servizio ristorante sia sabato sera che domenica, quando sarà aperto anche per pranzo.

2 foto Sfoglia la gallery

Gabriele Baietta e Michele Merlini                         Il gruppo Padernese Pattinaggio al completo

Necrologie