Scuola
SCUOLA E SPORT INSIEME

Progetto accoglienza, Rotellistica Roseda con l'Istituto Agnesi: oltre 200 studenti in pista

L'iniziativa rientra nella visione rosedina di aprirsi al territorio ed alle sue comunità, proponendosi come uno dei punti di riferimento per le attività sportive all'aperto

Progetto accoglienza, Rotellistica Roseda con l'Istituto Agnesi: oltre 200 studenti in pista
Meratese Aggiornamento:

Si è concluso il Progetto Accoglienza portato avanti dalla Rotellistica Roseda con ospite l’Istituto Agnesi. L'iniziativa rientra nella visione rosedina di aprirsi al territorio ed alle sue comunità, proponendosi come uno dei punti di riferimento per le attività sportive all'aperto.

Progetto accoglienza, i numeri dell'iniziativa

In cinque differenti giornate sono state ospiti in pista dieci prime classi dell’Istituto con più di 200 studenti. In Roseda gli studenti hanno svolto attività prevalentemente ludico-motorie utilizzando la struttura, le attrezzature e la competenza degli istruttori ed allenatori, avvicinandosi in molti ai pattini per la prima volta come pattinaggio corsa, ovvero alla rosedina.

78f69121-6481-446c-a35a-938ea4e9eecd
Foto 1 di 10
91a15448-d622-4b18-aaf3-0b608fe84350
Foto 2 di 10
71822f3d-9bb3-43e0-acdd-8024c19da317
Foto 3 di 10
a8cbfbab-d6b8-46a7-852f-9702485b8fac
Foto 4 di 10
a8de3647-ce4f-4177-88b2-122fcbe15629
Foto 5 di 10
adac1545-c867-4504-94bb-03747de574de
Foto 6 di 10
fd90ad30-9292-42fa-a8e0-0448835da09f
Foto 7 di 10
Roseda scuola 2
Foto 8 di 10
Roseda scuola 3
Foto 9 di 10
Roseda scuola 4
Foto 10 di 10

Con il coordinamento dei docenti si è fatto inoltre team building, mirato anche a favorire i rapporti fra tutti i nuovi compagni di classe.

I ringraziamenti della Roseda

La Roseda, oltre alla soddisfazione dell’essersi proposta alla comunità, esce molto arricchita da questa esperienza, avendo incontrato tanti giovani e trasmesso loro i fondamenti e l’orgoglio dello sport rosedino, questo attraverso il movimento in pista, motore della salute psico-fisica.

Ringraziamenti dalla Roseda ai vertici dell'Agnesi per essere stata scelta come partner in questo illuminato progetto scolastico e sociale, ai professori che hanno accompagnato i ragazzi per cinque giornate e complimenti a tutti i partecipanti, che hanno messo in campo una ottima collaborazione e voglia di mettersi in gioco.

Comunicato stampa della società

Seguici sui nostri canali