A Barzanò

Il comune cerca nuovi volontari per lo scuolabus

Confermato anche il servizio Piedibus che partirà dal 28 settembre.

Il comune cerca nuovi volontari per lo scuolabus
Casatese, 09 Settembre 2020 ore 09:48

” Cerchiamo volontari per accompagnare i bambini della scuola primaria sullo scuolabus” è l’appello lanciato dal comune di Barzanò.

Servizio scuolabus

L’Amministrazione barzanese ha confermato già da alcune settimane il servizio di trasporto per gli studenti della primaria del Comune. Un servizio che vedrà invariato anche il costo rispetto allo scorso anno, garantendo al contempo il distanziamento sociale sul veicolo. L’appello si rivolge alla popolazione, con la speranza di trovare nuove persone disponibili a dedicare un pò del proprio tempo , come accompagnatori, per garantire un servizio importante come questo. Due le corse che vengono effettuate: alle 7.30 del mattino e alle 12.30 per una durata di circa 15 minuti. Per richiedere maggiori informazioni o per iscriversi e dare la propria disponibilità è necessario rivolgersi all’ufficio segreteria del Comune.

Confermato Piedibus

Confermato anche un’altro imporante servizio per le famiglie barzanesi: dal 28 settembre ripartirà anche il Piedibus. Il servizio sarà garantito mantenendo le linee guida per la sicurezza anti Covid. Sia gli accompagnatori che i bambini dovranno indossare le mascherine, anche nell’area antistante la scuola primaria. Due le linee attivate:

  • linea verde, in centro Paese, dalla zona degli ambulatori medici di via Monsignor Colli. La seconda fermata è all’incrocio con via Ferrari.
  • linea rossa, a Torricella, dal parcheggio di via Grandi. Le altre fermate sono all’incrocio con via Matteotti e al marciapiede sottostante il èarcheggio del cimitero.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia