Scuola
Al Bione

I bimbi della Scola in campo per la Giornata dello Sport

Ben 254 alunni, per un totale di undici classi dalla prima alla quinta elementare, si sono misurati e sfidati in diverse discipline dell’atletica leggera

I bimbi della Scola in campo per la Giornata dello Sport
Scuola Lecco e dintorni, 26 Aprile 2022 ore 10:20

Venerdì 22 aprile 2022 il centro sportivo Bione di Lecco ha fatto da cornice alla “Giornata dello Sport” della scuola primaria di primo grado “Pietro Scola”.

I bimbi della Scola in campo per la Giornata dello Sport

Dalle 8.30 e fino alle 12.30 ben 254 alunni, per un totale di undici classi dalla prima alla quinta elementare, si sono misurati e sfidati in diverse discipline dell’atletica leggera, come i 60 metri, il lancio del vortex, il salto in lungo e l’harre test. Una mattinata di sana competizione, ma anche, e soprattutto, di sorrisi e gioia finalmente trascorsa in compagnia e senza restrizioni. Insegnanti e alunni hanno tifato per ciascun bambino, aiutando tutti a mettersi in gioco con serenità e voglia di partecipare: i più piccoli di prima elementare, spronati dai compagni più grandi hanno imparato la bellezza dello stare insieme, del sapersi rialzare dopo aver inciampato, del saper gustare la vittoria. E a proposito di vittoria, al termine dei giochi un podio e le cime montuose lecchesi sullo sfondo hanno fatto da glorioso palcoscenico per le premiazioni. A tutti i primi classificati di ciascuna classe, divisi tra maschi e femmine, è stato consegnato un diploma. Infine, un momento di canto corale ha chiuso definitivamente l’evento sportivo.

7 foto Sfoglia la gallery

«Il gioco rappresenta nella nostra scuola un momento privilegiato – ha commentato a fine giornata la coordinatrice didattica Marta Frizzi – L’interesse, l’azione, l’intelligenza e il desiderio di riuscita permettono al bambino di mettersi “in gioco”, cioè di attivare tutte le possibili connessioni tra sé e la realtà. Per la sua valenza educativa il gioco è proposto sia in forme dirette, dal gioco di ricreazione per singole classi o per gruppi allargati; sia attraverso esperienze come questa, le gare sportive, che sono occasioni di crescita e maturazione, oltre che bellissime occasioni di convivenza tra compagni».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie