Politica
Merate

"Moria di alberi": Cambia interroga il sindaco

Il gruppo consiliare di minoranza ha presentato una interrogazione per chiarire la situazione in merito al destino di alcune piante di via ai Campi.

"Moria di alberi": Cambia interroga il sindaco
Politica Meratese, 11 Aprile 2022 ore 10:14

"Moria di alberi": Cambia Merate interroga il sindaco Augusto Massimo Panzeri. Il gruppo consiliare di minoranza ha infatti presentato una interrogazione per chiarire la situazione in merito al destino di alcune piante di via ai Campi.

"Moria di alberi": Cambia Merate interroga il sindaco

"Nel corso dell’inverno 2019 – 2020 e del successivo inverno 2020 – 2021 l' Amministrazione ha provveduto alla piantumazione di un cospicuo numero di esemplari di prunus lungo Via
Campi, sì da sostituire essenze precedentemente rinsecchite, ovvero mancanti, del filare in fregio alla strada che separa la pista ciclabile dalla carreggiata - si legge nel documento formato da Aldo Castelli, Patrizia Riva, Gino del Boca, Alessandro Pozzi e  Roberto Perego - Tuttavia, una notevole quantità delle essenze recentemente piantumate è nuovamente disseccata ed è
avvenuta in questi giorni la ripiantumazione in sostituzione, nell’ambito del progetto “Foresta Merate”. Sicchè, nel giro di meno di due anni, sono nuovamente seccati gli arbusti messi a dimora e se ne rende necessaria la loro sostituzione".

Le richieste

Da qui le richieste di chiarimento di Cambia. In particolare il gruppo chiede lumi al primo cittadino in merito alle  "cause del disseccamento degli arbusti". Non solo ma al centro dell'interrogazione anche la volontà di capire " se l’Amministrazione abbia richiesto garanzie del buon esito della prima piantumazione a distanza di un ragionevole periodo di tempo".

E ancora: "quali accorgimenti l’Amministrazione abbia messo in atto nella seconda piantumazione, attuata a distanza di meno di due anni dalla precedente, al fine di evitare le conseguenze negative già verificatesi". Non da ultimo "Cambia" chiede conto anche dei costi della seconda piantumazione.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie