Menu
Cerca
Politica

Investimenti in Sanità, Piazza: “Sportelli Smart Health e 36,6 milioni di euro per Mandic e Manzoni”

Risorse per i due ospedali lecchesi

Investimenti in Sanità, Piazza: “Sportelli Smart Health e 36,6 milioni di euro per Mandic e Manzoni”
Politica Meratese, 05 Marzo 2021 ore 12:05

“Nell’ambito della presentazione dei principali interventi che Regione Lombardia metterà in atto nell’ambito delle politiche sanitarie nel periodo dal 2021 al 2028., vi sarà lo sviluppo di centri di accesso “Smart Health” per ogni distretto (100 mila abitanti),  un luogo riconoscibile dai cittadini e dedicato alla prevenzione e all’agevolazione del dialogo tra i professionisti per migliorare l’accesso alle cure da parte del cittadino, anche attraverso telemedicina e teleconsulto”. Lo dichiara il Consigliere regionale Mauro Piazza.

Investimenti in Sanità, Piazza: “Sportelli Smart Health e 36,6 milioni di euro per Mandic e Manzoni”

“La delibera sulla programmazione pluriennale guarda concretamente al futuro della sanità in particolare sul tema della messa in sicurezza; nei prossimi anni sono previsti un contributo per la prevenzione incendi di 1.323.000 euro all’ospedale Manzoni mentre per l’adegumaneto sismico verranno investiti 19.712.000 per l’Ospedale di Lecco mentre 16.660.000 euro per l’ospedale di Merate” prosegue Piazza.

“A queste risorse”- spiega il Consigliere regionale- “ va aggiunta l’assegnazione a ASST di Lecco di oltre 1,4 milioni di euro per la manutenzione ordinaria delle strutture per il 2021”.

“Regione Lombardia nei prossimi anni permetterà alle strutture ospedaliere della nostra Provincia di essere all’avanguardia: un investimento che dimostra attenzione al nostro territorio in un settore, quello sanitario, che in questi mesi ha mostrato dei limiti e che anche con la novità degli sportelli “Smart health” vogliamo superare” conclude Piazza.

Necrologie