Menu
Cerca
Casatenovo

Il Comune stanzia 260mila euro per le attività colpite dall'emergenza Covid

Importante impegno dell'Amministrazione diretta dal sindaco Filippo Galbiati

Il Comune stanzia 260mila euro per le attività colpite dall'emergenza Covid
Politica Casatese, 19 Maggio 2021 ore 17:50

Il Comune stanzia 260mila euro per le attività colpite dall'emergenza Covid. L'Amministrazione di Casatenovo infatti , anche per il 2021,  ha deciso mettere va disposizione  risorse di sostegno diretto alle piccole e medie imprese locali (artigiani, commercianti, partite IVA) . 

Il Comune stanzia 260mila euro per le attività colpite dall'emergenza Covid

Queste misure sono il risultato di un confronto dei gruppi consiliari di Casatenovo con l'Assessore al Bilancio Dario Brambilla, di audizioni con rappresentanti delle Piccole medie imprese  e dei commercianti casatesi e della sintesi della Conferenza capigruppo.

Quattro le linee di  intervento che sono state predisposte: 100mila euro di contributi a fondo perduto  verranno destinati alle attività che hanno visto contrarsi attività e redditi. Altri 100mila invece riguarderanno agevolazioni sulla TARI. E ancora 50.000 euro serviranno per il sostegno affitti delle attività commerciali/artigianali in difficoltà e infine  10.000 euro per progetti di rete a sostegno del commercio locale di vicinato .

"Dopo il Consiglio Comunale di fine maggio, nel mese di giugno il Comune fornirà le indicazioni specifiche per poter inoltrare domanda circa le misure di cui sopra - fanno sapere dall'Amministrazione diretta dal sindaco Filippo Galbiati - La Conferenza Capigruppo continuerà il lavoro di confronto con le realtà economiche locali ed il monitoraggio delle possibilità di Bilancio anche nella seconda metà del 2021".

Necrologie