Festa democratica

Donne dem: "La presenza paritaria nel programma della Festa non è forma ma sostanza"

Il 30 agosto si parlerà di politiche, futuro e donne

Donne dem: "La presenza paritaria nel programma della Festa non è forma ma sostanza"
Politica Lecco e dintorni, 25 Agosto 2021 ore 16:07

"Le Feste del PD sono occasioni importanti per valorizzare la professionalità e le competenze delle tante donne che animano il dibattito politico e culturale nel partito, nelle istituzioni e nella società. Per questo è fondamentale il coinvolgimento e la presenza femminile all'interno del programma dei dibattiti e degli eventi, al fine di avere una rappresentanza paritaria e di qualità, che non è una questione di forma, ma di sostanza. Siamo soddisfatte che tutto il partito, sia a livello nazionale e regionale, che locale, abbia lavorato per raggiungere questo obiettivo" dichiarano le aderenti alla Conferenza delle Donne Democratiche della provincia di Lecco, che proprio all'interno della Festa del PD cittadino si sono fatte promotrici di una serata dedicata alle politiche di genere ed ai cambiamenti culturali indispensabili per affrontare le sfide di un futuro in cui le donne dovranno essere necessariamente protagoniste.

Donne dem: "La presenza paritaria nel programma della Festa non è forma ma sostanza"

L'evento, dal titolo "Le politiche, il futuro e le donne" è previsto per lunedì 30 agosto alle 21 e vedrà come ospiti Paola Bocci, consigliera regionale del Partito Democratico, Diana De Marchi, portavoce regionale della Conferenza delle Donne Democratiche, Francesca Bonacina, Presidente del consiglio comunale di Lecco, Gianpaolo Torchio, Sindaco di Paderno D’Adda e Veronica Tentori, già parlamentare PD.

"Anche grazie ai movimenti femminili, le donne italiane hanno portato al centro del dibattito pubblico la rivendicazione dei propri diritti ed evidenziato il profondo divario di genere presente nella nostra società, sollecitando un cambiamento, prima di tutto culturale, che permetta di eliminare gli ostacoli e le discriminazioni con cui oggi le donne si trovano purtroppo a dover fare i conti. E' compito della politica e delle istituzioni raccogliere questa sfida e promuovere politiche incisive ed efficaci che diano impulso a quel protagonismo femminile essenziale per la crescita economica, sociale e culturale del nostro Paese" continuano le donne dem "Tutte le nostre aderenti sono impegnate sui territori, per stimolare un metodo di lavoro nuovo, che in ogni ambito sostenga la presenza delle donne e del loro punto di vista e che ne promuova la rappresentanza nei luoghi decisionali ed apicali".

Necrologie