L'intervento

“A Natale rispettiamo le regole per non vanificare gli sforzi fatti fino ad ora”

"Nelle ultime settimane l'indice RT è sceso sotto la soglia dell'1. Questo significa che siamo sulla buona strada. Ma adesso serve un ultimo sforzo"

“A Natale rispettiamo le regole per non vanificare gli sforzi fatti fino ad ora”
Politica Meratese, 04 Dicembre 2020 ore 17:02

Di Raffaele Erba, consigliere Regionale Movimento 5 Stelle

Governo ha approvato il nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che resterà in vigore dal 4 dicembre e al 15 gennaio. Fissate le regole con il divieto di spostamenti tra le Regioni nel periodo compreso tra il 21 dicembre e il 6 gennaio. Durante il periodo natalizio sappiamo di dover giocare una partita dura che ci costerà molte rinunce. Una partita che però possiamo vincere se giochiamo tutti insieme e comprendiamo che questi sforzi sono necessari al bene comune.

Il numero delle persone fragili che nella sola giornata di ieri non ce l’hanno fatta dovrebbero toccarci nel profondo e farci comprendere quanto sia indispensabile limitare i contatti interpersonali  In questi giorni c’è chi invece fa leva sul desiderio di riaprire tutto senza restrizioni, noncurante però delle conseguenze che tale scelta rischia di far esplodere. Cosi facendo verremo quasi certamente travolti da una terza ondata a gennaio che potrebbe risultare fatale per il graduale ritorno alla normalità. Osserviamo le nuove regole, nelle ultime settimane l’indice RT è sceso sotto la soglia dell’1. Questo significa che siamo sulla buona strada. Ma adesso serve un ultimo sforzo per non vanificare gli enormi sacrifici fatti finora.

Raffaele Erba

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità