I nostri suggerimenti

Notte di San Lorenzo, ecco i luoghi più romantici per vedere le stelle cadenti

Ecco i luoghi più suggestivi in Lombardia in cui poter godere dello spettacolo delle stelle cadenti.

Notte di San Lorenzo, ecco i luoghi più romantici per vedere le stelle cadenti
Meratese, 10 Agosto 2020 ore 15:32

Come ogni anno, arrivano le notti delle stelle cadenti che graffiano il buio del cielo nella speranza che qualcuno le ammiri. Il fenomeno è legato alla Notte di San Lorenzo, che cade proprio quest’oggi, lunedì 10 agosto. Lo sciame meteorico delle Perseidi dovrebbe essere visibile per tutto il mese di agosto, anche se il picco di stelle nel 2020 è atteso nelle serate di mercoledì 12 e giovedì 13 agosto.

LEGGI ANCHE La notte delle stelle cadenti: come osservare le Perseidi 2020

Notte di San Lorenzo a Milano

Al Castello Sforzesco è in programma un tour notturno dal titolo “I fantasmi di San Lorenzo” questa sera alle ore 22. L’itinerario guidato percorre la storia di San Lorenzo sotto le stelle. Poco fuori città, a Magenta, è in evento la serata “Notte di San Lorenzo 2020” nel parco del Ticino. L’appuntamento è previsto per lo ore 19.45 presso il centro La Fagiana, e prevede una passeggiata serale nel parco accompagnata da musica e racconti del territorio.

Stelle al Museo del Ghisallo

Questa sera, il Museo del Ciclismo del Ghisallo di Magreglio ospita l’iniziativa “Stelle al museo”. A partire dalle ore 20.45, i partecipanti saranno accompagnati in una visita speciale al museo, al termine della quale ci si sposterà all’esterno per ammirare con telescopio le stelle cadenti e scoprire i segreti di Giove e Saturno.

Gli eventi in Bergamasca

Fino a venerdì 14 agosto il parco astronomico La Torre del Sole di Brembate di Sopra propone le serate “A caccia di stelle cadenti”. Le serate iniziano alle ore 21.15 dove, dal prato del campo sportivo adiacente al parco astronomico, i partecipanti possono andare alla scoperta degli oggetti dei cielo grazie ai telescopi portatili appositamente installati. Se si vuole raggiungere un punto di osservazione privilegiato, lontano dall’inquinamento luminoso della Lombardia, questa sera sull’altopiano di Bossico è in programma la passeggiata notturna “A rimirar le stelle”. La partenza è fissata per le 20.45 e i partecipanti possono osservare il cielo stellato nel silenzio della notte, tra racconti e leggende.

Appuntamenti in provincia di Varese

Nel parco di Villa Mylius l’Osservatorio Astronomico Schiaparelli mette gratuitamente a disposizione (mercoledì 12 agosto) i propri telescopi per la serata “La notte delle stelle cadenti”. Il parco che circonda l’osservatorio di Tradate ospita due “Picnic sotto le stelle cadenti”, rispettivamente martedì 11 e mercoledì 12. Le due serate iniziano alle ore 20, e dopo il picnic sdraiati sul parco con il naso all’insù a caccia di stelle è possibile utilizzare gli strumenti astronomici messi a disposizione. Ad accompagnare l’evento ci sarà l’esibizione dal vivo delle Celtic Harp Orchestra. Presso la Stazione Astronomica di Monteviasco, sopra Curiglia, è in programma una serata di osservazione pubblica delle stelle cadenti “La notte delle Perseidi”. La serata inizia alle ore 21 con una spiegazione introduttiva per poi proseguire con l’osservazione guidata. Ancora nel varesotto, si svolgono i due tradizionali eventi FaiIl primo a Casalzuigno, stasera dalle ore 22, dove c’è in evento l’osservazione guidata del cielo stellato nello scenografico teatro del parco di Villa Della Porta Bozzolo, in più le stelle e i pianeti scrutati dal telescopio verrano proiettati in tempo reale sul maxi schermo. Sabato 15 agosto  il Monastero di Torba a Gornate Olona apre in orario serale in occasione delle Notte di San Lorenzo.

Il Borgo dei Desideri a Pandino (Cremona)

Questa sera, a Pandino, il borgo di Gradella diventa “Il borgo dei desideri” per una serata dedicata ad adulti e bambini con spettacoli di fuoco, stelle e poesia seguito da l’osservazione con telescopi del cielo stellato.

Luoghi bui per l’osservazione fai da te

Ma la notte di San Lorenzo, per antonomasia, è la serata più romantica dell’anno e si può cercare una stella cadente anche senza partecipare a un evento a tema. Nel Lecchese, oltre a Montevecchia (occhio all’ordinanza, la strada è chiusa alle auto in serata) ci sono Campsirago, nel comune di Colle Brianza, ma anche gli spiazzi di Valcava e i Piani dei Resinelli, sopra Ballabio in Valsassina. Uno dei luoghi più suggestivi di Milano è invece la Cascina Linterno, nel parco delle Cave. Un altro luogo “gettonato” nel capoluogo è certamente il Parco di Trenno, una piccola oasi all’interno del perimetro urbano. Poco distante da Milano, si trova l’Abbazia di Morimondo, dove il buio e il silenzio regalano emozioni inaspettate. A nord della città di Varese, il parco regionale Campo dei Fiori è una delle postazioni migliori in tutta la regione per l’osservazione delle stelle.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia