Economia
Le cariche

Confartigianato Lecco elegge i suoi rappresentanti di categoria e zone

Il primo compito dei nuovi presidenti di zona e categoria sarà l’elezione del presidente di Confartigianato Imprese Lecco, che avverrà nelle prossime settimane.

Confartigianato Lecco elegge i suoi rappresentanti di categoria e zone
Economia Meratese, 22 Giugno 2021 ore 12:39

Conclusa la fase elettiva dei rappresentanti di Confartigianato Imprese Lecco per il prossimo quadriennio. Nella serata di ieri, lunedì 21 giugno 2021, , come previsto dallo Statuto, si è proceduto alla ratifica dei presidenti e dei consiglieri delle 17 categorie e delle 6 zone di cui si compone l’Associazione e che da ora formano a pieno titolo il Consiglio Direttivo.

Confartigianato Lecco elegge i suoi rappresentanti di categoria e zone

“Il mio personale ringraziamento ai nostri nuovi rappresentanti, perché nonostante il clima di generale disaffezione e sfiducia nelle Istituzioni e nella politica, hanno deciso di credere nella nostra Organizzazione, di dare fiducia al lavoro dell’Associazione e di vestire la maglia della nostra – commenta Daniele Riva, presidente Confartigianato Imprese Lecco –  Una scelta affatto scontata di questi tempi, e resa ancora più difficile dal metodo che abbiamo dovuto utilizzare a causa della pandemia: “incontrarsi” in videoconferenza fa sicuramente un altro effetto rispetto ai nostri tradizionali momenti di confronto vis à vis, utili per conoscersi, guardarci in faccia e dirci le cose con franchezza. Per questo ritengo che oggi sia un giorno davvero speciale, finalmente torniamo a poter stare insieme, che è poi il valore fondante di Confartigianato: fare fronte comune per portare avanti gli interessi non del singolo, ma di tutti gli oltre 4.000 imprenditori che abbiamo l’onore di rappresentare”.

LREGGI ANCHE Allarme rincari materie prime, Confartigianato: “Ripresa a rischio per le PMI”

Il rinnovo delle cariche

Da maggio a oggi, si sono svolte  11 serate durante le quali si sono svolte le assemblee per il rinnovo dei Consigli delle 17 Categorie e delle 6 relative ai Consigli di Zona.

L’esito delle assemblee per il rinnovo delle cariche ha evidenziato dati importanti e significativi:

124 i Delegati che compongono i consigli di categoria e di zona;

79 i Dirigenti eletti nelle categorie;

45 i Dirigenti eletti nelle zone;

43 sono nuovi Dirigenti nelle categorie;

19 sono nuovi Dirigenti nelle zone;

Il  50% dei delegati è alla prima esperienza associativa.

“Un dato che leggo come una ventata di novità positiva – prosegue Riva –  Sottolineo con orgoglio anche l’ingresso di 21 nuovi dirigenti che hanno portato a termine il programma di formazione ideato e sviluppato dall’Associazione per dare ai partecipanti gli “attrezzi” necessari ad arrivare preparati a questo appuntamento.  Un segnale che conferma una volta in più la voglia di fare e di impegnarsi per la nostra Associazione. Un’Associazione che, anche grazie a questa rinnovata energia, è pronta a fare un altro grande salto di qualità. Grazie al lavoro del nostro team guidato dal segretario generale Vittorio Tonini,  con i capi servizio e delegazioni, abbiamo messo a punto un piano di sviluppo 2021/2023 dandoci obiettivi ambiziosi che puntano a migliorare ancora di più i servizi offerti dall’Associazione. Facendo tesoro dell’esperienza che ci ha guidati fin qui e unendola alla nuova linfa che ognuno di noi è pronto a mettere in Associazione, sono certo faremo un ottimo lavoro. Siamo pronti a guardare al futuro con la giusta dose di serenità, positività e cocciutaggine, partendo da alcuni capisaldi su cui intendiamo porre ancora di più l’accento: innovare con audacia, migliorare la nostra brand reputation all’interno e all’esterno della struttura, insistere sulla fidelizzazione, creare attraverso l’ascolto e la partecipazione aperta un legame ancora più forte con il territorio in cui lavoriamo e viviamo.  Vogliamo essere sempre più protagonisti per rafforzare pubblicamente i nostri valori e le nostre caratteristiche, in primis quella di appartenere a una comunità con la C maiuscola. A tutti i nuovi dirigenti, il mio rinnovato augurio di buon lavoro”.

Il primo compito dei nuovi presidenti di zona e categoria sarà l’elezione del presidente di Confartigianato Imprese Lecco, che avverrà nelle prossime settimane.

Il Consiglio direttivo 2021/2025

ALIMENTARISTI
BUTTI LUCA Presidente Alimentaristi
ANDREOTTI ALESSANDRO Consigliere Alimentaristi
LOCATELLI VERENA Consigliere Alimentaristi
LIMONTA MARIO Consigliere Alimentaristi
PANDIANI MICHELE Consigliere Alimentaristi

 

AUTORIPARATORI
MAPELLI MAURIZIO Presidente Autoriparatori
BURINI ANDREA Consigliere Autoriparatori
CORTI MAURO Consigliere Autoriparatori
CICERI FRANCO Consigliere Autoriparatori
SCHIAVETTI IVAN  Consigliere Autoriparatori

 

EDILI
RIVA DAVIDE CARLO Presidente Edili
SOZZI GIUSEPPE Consigliere Edili
BUTTERA MIRCO Consigliere Edili
BARBUTO SERENA Consigliere Edili
ACERBONI ELISA Consigliere Edili

 

Necrologie