Economia
Economia

Coldiretti incontra le imprese, si parte da Montevecchia

La situazione rincari, le novità fiscali e tecniche e gli obiettivi nell’agenda di confronto con i soci.

Coldiretti incontra le imprese,  si parte da Montevecchia
Economia Meratese, 06 Aprile 2022 ore 17:45

Si parte domani, giovedì 7 aprile 2022 da Montevecchia per andare a coinvolgere, entro fine mese, l’intero comprensorio lariano: si tratta del programma di incontri con le imprese fortemente voluto dal nuovo direttore di Coldiretti Como Lecco Rodolfo Mazzucotelli (nella foto di copertina) che si è insediato venerdì scorso, 1 aprile, alla guida della federazione interprovinciale. Sarà un itinerario composto da diversi momenti formativi su tutto il territorio lariano per informare e aggiornare i soci sulle novità fiscali, sugli scenari economici e sulle prospettive sindacali in ambito agricolo.

Coldiretti Como-Lecco incontra le imprese, si parte da Montevecchia

"Il settore agricolo oggi è visto sotto una luce diversa – rimarca il direttore - si parla sempre di più di settore agroalimentare e la politica riconosce al mondo agricolo un ruolo determinante dell’economia del paese, è importante sfruttare questo momento, restare uniti e lottare per dare ancor più valore alle nostre attività, soprattutto prendendo piena coscienza della situazione in essere e dei riflessi che il contesto internazionale provoca, inevitabilmente, sul territorio”.

Gli incontri vedranno anche le relazioni tecniche sul piano della normativa agricola e fiscale, anche alla luce delle novità contenute nella legge di bilancio 2022, che riguardano le imprese agricole, delle misure del PSR attive, bando INAIL, nuova PAC e questioni contingenti dell’ultima ora, non ultimo il problema relativo ai forti rincari dei costi di produzione.

Il direttore Mazzucotelli ha sottolineato l’importanza di un rapporto diretto con i consumatori, utile a rinsaldare un’alleanza già intensa e florida. "Vanno messe in campo azioni concrete per far comprendere ai  cittadini consumatori l’importanza di quanto una buona alimentazione possa influire positivamente sulla qualità della vita e di conseguenza sul reddito economico delle imprese, perché investire in cibo sano allunga la vita, diminuisce le spese farmaceutiche e fa guadagnare le imprese agricole locali. Su questo fronte, il successo dei nostri AgriMercati è molto importante”.

Il programma

Dopo il primo incontro di domani, giovedì 7 aprile, alle 14.30 a Montevecchia (via del Fontanile 8, Casetta degli alpini), sono stati già programmati i successivi incontri di mercoledì 13 aprile, alle 10 a Erba (presso la sede in via Trieste 17/1) e ancora mercoledì 20 aprile, alle  20.30, Grandate presso l’oratorio in via Papa Giovanni XXIII, 3, giovedì 21 aprile alle  14.30 a Barzio, presso la Comunità Montana e martedì 26 aprile alle  14.00 a Porlezza, presso la Comunità montana in via Cuccio 6. Il calendario dei successivi verrà reso noto a breve.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie