Cultura
Belle notizie

Murales... legali: la street art lancia un messaggio positivo a Casatenovo

L'opera è stata realizzata nella sede della Colombina

Murales... legali: la street art lancia un messaggio positivo a Casatenovo
Cultura Casatese, 20 Giugno 2022 ore 08:08

Il 16 e il 17 giugno, circa venti giovani  accompagnati dall’artista B-Simo e da figure educative de La Grande Casa e Piazza L’idea, hanno realizzato un’opera di street Art alla  sede della Colombina.

Murales... legali: la street art lancia un messaggio positivo a Casatenovo

L’attività è stata possibile grazie al progetto finanziato dalla Fondazione Cariplo “Colombina terzo tempo – Laboratorio di Quartiere” che vede come capofila La Colombina e come partner l'associazione BRIG , la Vecchia Quercia e il  Comune di Casatenovo . Il laboratorio di street Art ha visto allo stesso tempo la stretta collaborazione con la Grande Casa, l’artista BSimo, Piazza L’idea e Drop-in. 

Lavorare in rete e  riqualificare: doppio obiettivo

"Queste progettualità sono molto importanti perché ci permettono di lavorare in rete e di riqualificare, sperimentare e offrire importanti esperienze di socializzazione per i nostri giovani e per questo esprimiamo un sentito ringraziamento a tutti gli attori che l’hanno resa possibile -  sottolineano l'assessore ai Servizi Sociali  Gaetano Caldirola e  Gaia Maria Giulia Riva, consigliere comunale con deleghe alle Politiche giovanili -  Il laboratorio si è svolto alla  Colombina che ha la grande capacità di essere un luogo estremamente accogliente che permette a ciascuno di sentirsi a casa". 

"Casatenovo sempre più Bella&Colorata"

"Invitiamo tutti i cittadini a visitare l’opera realizzata e ancora un grande ringraziamento a tutti i giovani che si sono impegnati in questo progetto e che ci stanno chiedendo a gran voce di rendere Casatenovo sempre più Bella&Colorata… siamo sulla buona strada!" chiosano i due amministratori.

LEGGI ANCHE Aldo Giovanni e Giacomo, Osnago si trasforma in un set cinematografico

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie