Cultura

Giornata mondiale del libro: le letture dei docenti dell’Istituto di Barzanò

Leggerano agli studenti alcuni passaggi dei libri che più hanno amato

Giornata mondiale del libro: le letture dei docenti dell’Istituto di Barzanò
Casatese, 23 Aprile 2020 ore 16:14

Oggi, giovedì 23 aprile, è la giornata mondiale del libro e del diritto d’autore. Anche gli insegnanti dell’Istituto Comprensivo di Barzanò hanno deciso di aderire con la lettura di brevi racconti.

LEGGI ANCHE: #ilvenerdìdelviandante:ogni settimana un suggerimento per viaggiare con la mente

Un progetto simpatico, pensato per cercare di avvicinare i ragazzi al mondo della lettura, in occasione della 25°  giornata mondiale del libro e del diritto d’autore. Una data patrocinata dall’Unesco, scelta per ricordare la scomparsa di tre grandi scrittori come Miguel de Cervantes, William Shakespeare e Garcilaso de la Vega. Ogni anno per incoraggiare la riscoperta del piacere della lettura  vengono proposti in tutto il mondo incontri, letture e presentazioni. Eventi che a causa dell’emergenza Coronavirus non è stato possibile organizzare, ma non sono mancate le iniziative online.

#Giornata del Libro all’istituto di Barzanò

A questa importante giornata ha deciso di aderire anche l’Istituto comprensivo di Barzanò con  suoi docenti che nei prossimi giorni presteranno la loro voce e condivideranno sulla pagina Facebook dell’Istituto alcuni passaggi dei libri che più hanno amato. “In occasione della Giornata mondiale del libro, ci fa tanto piacere donare a tutti i nostri Ragazzi e alle loro Famiglie una carezza, sotto forma …di libro!  – hanno spiegato i docenti – Da oggi e con cadenza periodica pubblicheremo delle brevi letture realizzate dai nostri Proff. Buona lettura, ovunque voi siate: tenete sempre a mente il monito del grande Benni: Dice la legge del saggio orsacchiotto, meglio un buon libro in bagno che un libro schifoso in salotto. Un abbraccio… di carta!”.

La prima lettuta pubblicata si intitola “Il paese dei cani” ed è tratta dalla collana di “Favole al Telefono” di Gianni Rodari nell’anno in cui cade il centenario dalla nascita dello scrittore e pedagogista.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia