Santa Maria Hoè

Vandali imbrattano delle pareti con la vernice: l’ira del sindaco

I secchi utilizzati dai vandali sono stati abbandonati nel prato pubblico

Vandali imbrattano delle pareti con la vernice: l’ira del sindaco
Meratese, 08 Agosto 2020 ore 12:25

Nella notte tra il 7 e l’8 agosto 2020 dei vandali hanno imbrattato delle pareti con la vernice. È accaduto a Santa Maria Hoè nella frazione di Alduno. Il sindaco Efrem Brambilla, in particolare, non ha nascosto la sua indignazione per l’atto di inciviltà.

Vandali a Santa Maria Hoè: l’ira di Efrem Brambilla

“Questa notte hanno imbrattato pareti con vernice (non tempera) a Santa Maria Hoè. Questi sciocchi somari hanno anche abbandonato i secchi del misfatto nel prato pubblico – ha spiegato il sindaco con sdegno – Inviateci segnalazioni, nessuna pietà per questa schifosa gentaglia. È accaduto sulla strada statale, frazione Alduno. Sono proprio curioso di vedere il volto da imbecilli di questi idioti incivili. Li beccheremo. Sarebbe bello fargli pulire il muro con la lingua, ma noi non siamo come loro, ma dovrà risistemare tutto come prima, pagare tutti i danni subiti fino all’ultimo centesimo ed applicheremo la sanzione più alta. Perchè questa gente che compie questi vandalismi non ha il coraggio di palesarsi? Avanti, fatevi vedere. Avete timore che i cittadini possano etichettarvi per quello che siete e restiate per sempre “dipinti” di giallo e di rosso come autori di questi danni?”

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia