Il bollettino del sindaco

Valletta, crescono i contagi e i furbetti del coprifuoco

Palese l'amarezza che si legge tra le righe della nota del primo cittadino. "Visti questi comportamenti, verrebbe da pensare che il semi-lockdown in parte ce lo meritiamo".

Valletta, crescono i contagi e i furbetti del coprifuoco
Meratese, 25 Ottobre 2020 ore 20:44

A La Valletta Brianza cescono i contagi da Covid e anche i “furbetti” del coprifuoco. Questo è quanto si evince dall’aggiornamento fornito dal sindaco Marco Panzeri attraverso la pagina Facebook della sua lista Valletta 2020.

Violazioni del coprifuoco

“Ieri sera (sabato 24 ottobre) abbiamo effettuato un’attività di monitoraggio sul territorio di LVB – si legge nella nota del sindaco – Quanto visto non è stato proprio esaltante: dal non rispetto da parte delle giovani leve degli obblighi e delle raccomandazioni circa i comportamenti individuali da tenere, alle furbizie messe in atto da parte di qualche esercente per aggirare le limitazioni vigenti all’esercizio delle attività commerciali. Tutto questo in Brianza, a La Valletta, non a Milano, Roma o Napoli”.

“Viene da pensare: semi-lockdown meritato”

Palese l’amarezza che si legge tra le righe della nota del primo cittadino. “Visti questi comportamenti, verrebbe da pensare che il semi-lockdown in vigore da domani in parte ce lo meritiamo; non dobbiamo però demotivarci: facciamo presente all’Amministrazione comunale (email: sindaco@comune.lavallettabrianza.lc.it – Polizia Locale 039.53.12.046) situazioni che possano essere sanzionate affinché l’atteggiamento di pochi non pregiudichi i risultati dell’impegno della grande maggioranza che, consapevole della situazione, sta adottando i giusti comportamenti. L’auspicio è che, per senso civico e non per timore della ronda di un vigile pronto a sanzionare, le norme in vigore da domani vengano rispettate da tutti, giovani ed esercenti compresi. Nella consapevolezza delle limitate risorse umane a disposizione del nostro Comune, dalla prossima settimana passeremo dall’attività di monitoraggio al controllo mirato”.

Contagi in crescita

Preoccupa, intanto, il conteggio dei contagi da Covid. I cittadini in sorveglianza aumentano da 8 a 13: i positivi ora sono due (fino a qualche giorno fa era solo uno), quelli a stretto contatto con contagiati 9 (erano 4), due quelli con sintomi sospetti. “Facciamo attenzione e adottiamo i giusti comportanti, non è uno scherzo” è l’appello del sindaco.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia