Cronaca
Orribile tragedia

Uccide moglie e figlia poi tenta di darsi fuoco. Grave l'altro figlio 23enne

L'uomo avrebbe impugnato un martello, scagliandosi contro tutta la sua famiglia, uccidendo la moglie, sessantenne, e la figlia di 16 anni, per poi scagliarsi contro l'altro figlio

Uccide moglie e figlia poi tenta di darsi fuoco. Grave l'altro figlio 23enne
Cronaca 04 Maggio 2022 ore 10:11

Uccide moglie e figlia poi tenta di darsi fuoco. Grave l'altro figlio 23enne. La tragedia, come riportano i colleghi di primasaronno.it si è consumata a Samarate, in provincia di Varese.

Uccide moglie e figlia poi tenta di darsi fuoco. Grave l'altro figlio 23enne

Secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, riportata dall'Ansa, l'uomo, un 57enne,  avrebbe colpito i suoi due figli e la moglie mentre dormivano nella loro casa, in via Torino.

Avrebbe impugnato un martello, scagliandosi contro tutta la sua famiglia, uccidendo la moglie, sessantenne, e la figlia di 16 anni, per poi scagliarsi contro l'altro figlio che ora versa in gravi condizioni.

Il ragazzo è stato trasportato in condizioni gravissime in elicottero all'ospedale di Varese. L'omicida avrebbe poi tentato di darsi fuoco, è stato trasportato all'ospedale di Busto Arsizio.

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie