Menu
Cerca
Viabilità

Tutti in coda verso il lago e la montagna nell'ultimo giorno in zona gialla

Lunghe code si registrano in Valassina già a partire dall'altezza di Carate Brianza.

Tutti in coda verso il lago e la montagna nell'ultimo giorno in zona gialla
Cronaca Brianza, 28 Febbraio 2021 ore 10:21

Lunghe code si registrano sulla Valassina questa mattina, domenica 28 febbraio. Complice il bel tempo e questo clima primaverile, ma soprattutto l'ultimo giorno di libertà in zona gialla prima delle nuove restrizioni, sono numerose le persone che si sono messe in viaggio per raggiungere lago e montagna.

Lunghe code in Valassina

Come riportato anche dai colleghi di PrimaMonza sulla Valassina si registrano rallentamenti in direzione Lecco ed il traffico sulla Valassina è paralizzato. Centinaia le auto in coda verso nord, tanto che la fila interminabile di veicoli fermi si sta allungando con il passare dei minuti. Al momento i rallentamenti iniziano già all’altezza di Carate Brianza. Ire che si possa ripresentare quando tutti faranno ritorno presso le proprie abitazioni.

Auto in fiamme a Mandello

A complicare la situazione, crando ulteriri disagi agli automobilisti l'episodio che si è verificato questa mattina sull ss36 in direzione nord dove un'autovettura è andata a fuoco all'altezza di Mandello Lario. Durante le operazioni di spegnimento delle fiamme la Superstrada è rimasta chiusa al traffico. Alle 9, a intervento concluso, è stata riaperta una corsia.

Necrologie